“CUORE TRA LE STELLE” è il nuovo singolo di Chiello

“CUORE TRA LE STELLE” (Island Records / Universal Music Italia) è il nuovo singolo di Chiello, prodotto da Colombre e Tommaso Ottomano, che apre un nuovo capitolo del percorso iniziato con il suo primo album da solista, in cui i generi si mischiano tra loro fluidi come avvolti da un’onda. Il singolo è disponibile in streaming e in digital download al seguente link: https://island.lnk.to/cuoretralestelle.

“Ho scritto il brano ‘Cuore tra le stelle’ in un periodo molto caotico della mia vita. È nato proprio dal desiderio di capirci qualcosa – dichiara Chiello – L’ho pensato in una giornata autunnale e nel giro di poche ore l’ho concepito. Quando ho finito ricordo che mi sono sentito sollevato, ho avuto come la sensazione di vederci chiaro, finalmente”.

L’artista ha avuto sempre un rapporto speciale con il cielo e questo è da ricondursi alle sue radici: “In Basilicata, il posto in cui ho vissuto fino a pochi anni fa, c’è una visibilità delle stelle ottima per via del poco inquinamento luminoso. Sono molto legato alle stelle, nei momenti bui della mia vita spesso mi sono seduto a confrontarmi con l’immensità del cielo. In qualche modo le stelle, anche se distanti anni luce, mi sono state accanto.”

L’urgenza nel comunicare i propri stati d’animo e la spontaneità con cui lo fa hanno contribuito al grande successo del suo progetto discografico “Oceano Paradiso”, che è stato certificato disco d’oro (FIMI/GfK Italia), totalizzando oltre 116 milioni di stream complessivi e posizionandosi nella classifica dei dischi più venduti nel primo semestre del 2022. Al suo interno il singolo “Quanto ti vorrei”, prodotto da Shablo, è certificato Disco di Platino.

Quest’estate Chiello ha portato la sua musica in un tour – prodotto e organizzato da Magellano Concerti – che ha fatto tappa nei principali festival in giro per la penisola, accompagnato da una band d’eccezione: Colombre alla chitarra,  Fausto Cigarini al basso e al violino, Francesco Bellani alle tastiere e Giulia Formica alla batteria.

Rispondi