BALLANDO CON LE STELLE: NESSUN ELIMINATO NELLA QUARTA PUNTATA. IL RACCONTO DELLA SERATA

Sabato 29 ottobre su Rai 1 è andata in onda la quarta puntata della diciassettesima edizione di “Ballando con le Stelle”, il dance show condotto da Milly Carlucci con Paolo Belli, in diretta dall’Auditorium Rai del Foro Italico.

Dodici le coppie ancora in gara: Iva Zanicchi – Samuel Peron; Paola Barale – Roly Maden; Luisella Costamagna – Pasquale La Rocca; Rosanna Banfi – Simone Casula; Ema Stokholma – Angelo Madonia; Gabriel Garko – Giada Lini; Enrico Montesano – Alessandra Tripoli; Giampiero Mughini – Veera Kinnunen; Dario Cassini – Lucrezia Lando; Alex Di Giorgio – Moreno Porcu; Lorenzo Biagiarelli – Anastasia Kuzmina; Alessandro Egger – Tove Villfor.

Le loro performance sono state valutate dalla giuria composta da Guillermo Mariotto, Fabio Canino, Ivan Zazzaroni, Selvaggia Lucarelli e capitanata da Carolyn Smith.

La serata si è aperta con la meravigliosa esibizione ai nastri della campionessa di ginnastica ritmica Sofia Raffaeli, che ai recenti Mondiali di Sofia ha vinto ben cinque ori.

E’ quindi iniziata la gara. A rompere il ghiaccio è stata Rosanna Banfi con Simone Casula che ha proposto una salsa totalizzando 26 punti che sommati ai 10 di bonus hanno portato il punteggio a 36, seguiti da Lorenzo Biagiarelli con Anastasia Kuzmina che si sono esibiti in un jive conquistando 39 punti.

La terza coppia a scendere in pista è stata quella composta da Dario Cassini e Lucrezia Lando che hanno ballato un paso valutato 20 punti.

Sulla pista è quindi arrivata Paola Perego nelle vesti di ballerina per una notte, ballando un sensuale tango insieme a Luca Favilla, ottenendo 50 punti dalla giuria.

La gara è ripresa con Giampiero Mughini e Veera Kinnunen che hanno proposto un jive totalizzando 26 punti e a seguire Paola Barale con Roly Maden hanno ballato un samba premiato con 31 punti.

E’ stata poi la volta di Luisella Costamagna che, ancora alle prese con l’infortunio alla caviglia che non le permette di allenarsi e di danzare come vorrebbe, ha annunciato l’intenzione di ritirarsi, ma, convinta dalle richieste della giuria tecnica e di quella popolare e dall’affetto del pubblico, ha deciso di restare in gara, ballando con Pasquale La Rocca un’appassionata bachata, valutata con 23 punti.

Alex Di Giorgio e Moreno Porcu hanno dato vita ad un meraviglioso tango premiato con 46 punti, mentre Enrico Montesano con Alessandra Tripoli hanno proposto uno splendido omaggio a Totò danzando un cha cha che ha conquistato tutti e ha ricevuto 48 punti.

In pista sono quindi arrivati i ballerini per una notte Nino Frassica e la signora Coriandoli, che hanno proposto un omaggio a Renzo Arbore, danzando un tango con Luca Favilla e Maria Ermachkova, premiato dalla presidente di giuria Carolyn Smith con 10 punti.

A seguire Ema Stokholma (con costola rotta) e Angelo Madonia hanno proposto un tango ottenendo 44 punti che sommati ai 10 di bonus della precedente puntata ha portato il punteggio a quota 54, mentre Iva Zanicchi con Samuel Peron hanno ballato un boogie, con ponte finale della cantante, premiato con 31 punti.

Le ultime due coppie ad esibirsi sono state quella composta da Gabriel Garko, che nonostante il tutore per l’infortunio al braccio durante le prove, ha ballato un quick con Giada Lini ottenendo 42 punti, a cui si sono aggiunti i 10 di bonus per un totale di 52, e quella formata da Alessandro Egger e Tove Villfor che si sono esibiti in un moderno ottenendo 48 punti.

Alberto Matano ha assegnato il tesoretto conquistato da Paola Perego, Nino Frassica e dalla Signora Coriandoli a Enrico Montesano mentre la giuria popolare presieduta da Rossella Erra ha deciso di smezzare i punti dandone 30 al grande attore e 30 a Iva Zanicchi.

Al termine della serata nessuna coppia è stata eliminata. Milly Carlucci ha annunciato che Enrico Montesano ed Ema Stokholma sono stati i più votati dal pubblico ricevendo un bonus di 10 punti, mentre i meno votati sono stati Giampiero Mughini e Paola Barale che nella quinta puntata partiranno con un malus di 10 punti.

di Francesca Monti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...