SERIE A: Nella dodicesima giornata sconfitte per Milan e Lazio, vittorie per Atalanta e Fiorentina, pareggio tra Cremonese e Udinese

Nella dodicesima giornata del campionato di Serie A il Milan è andato ko all’Olimpico, perdendo 2-1 contro il Torino. I granata sono passati in vantaggio al 35′ con Djidji e hanno raddoppiato al 37′ con Miranchuk. Nella ripresa i rossoneri hanno accorciato le distanze al 67′ con Messias.

La Lazio è stata sconfitta all’Olimpico per 1-3 dalla Salernitana. I biancocelesti sono passati in vantaggio al 41′ con Zaccagni ma ad inizio ripresa Candreva ha pareggiato con un bel pallonetto e al 68′ Fazio con un destro ha firmato il raddoppio per i granata. Al 76′ Dia ha calato il tris.

L’Atalanta si è imposta 2-0 sull’Empoli sbloccando il match al 32′ con Hateboer, quindi al 42′ Vicario ha parato un rigore a Koopmeiners, concesso per un tocco di braccio di Destro. Al 59′ Lookman ha siglato il raddoppio.

Cremonese e Udinese hanno pareggiato 0-0. I friulani hanno sfiorato il vantaggio con Pereyra e Udogie mentre i lombardi si sono resi pericolosi con Okereke. Nel finale Deulofeu si è divorato il gol della vittoria.

La Fiorentina ha battuto lo Spezia per 2-1. Al 13’ i viola hanno aperto le marcature grazie al colpo di testa di Milenkovic e poco dopo hanno colpito il palo con Jovic. Al 34’ Nzola ha pareggiato ma all’81’ i bianconeri sono rimasti in dieci per l’espulsione di Nikolaou e al 90′ Cabral ha regalato il successo alla Fiorentina.

Rispondi