II made in Italy e il caro energia apriranno la nuova puntata di “Restart-L’Italia ricomincia da te”

II made in Italy e il caro energia apriranno la nuova puntata di Restart-L’Italia ricomincia da te, il programma condotto da Annalisa Bruchi, in onda lunedì 31 ottobre alle 23.55 su Rai 2.
Con il ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso saranno affrontati gli aumenti che piegano le imprese, le emergenze, i dossier più caldi ed i programmi del governo per il rilancio delle eccellenze italiane nel mondo. Con il commento di Aldo Cazzullo, vicedirettore del Corriere della Sera.
L“uomo dei numeri”, l’economista Carlo D’Ippoliti, traccerà invece il quadro del caro energia rispondendo alle domande che tutti ci poniamo: quando torneremo a ricevere bollette meno salate?
Nel secondo blocco spazio poi alla salute, anche alla luce di quanto dichiarato dal presidente Giorgia Meloni sulla medicina territoriale e il coinvolgimento sempre maggiore delle farmacie nell’erogazione delle prestazioni: intervengono Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia, Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria, Roberto Bernabei, presidente Italia Longeva, Ilaria Sotis, vicedirettrice Rai Radio1 e Francesco Borgonovo, vicedirettore de La Verità. Con loro si discuterà delle sfide che dovrà affrontare la sanità per il superamento dell’emergenza Covid ed il ripristino delle prestazioni ordinarie, ma anche dei nuovi grandi problemi di gestione che il caro energia ha inflitto ad ospedali e Rsa. Basti pensare che una Tac arriva a consumare come 80 lavatrici.

Restart-L’Italia ricomincia da te è disponibile anche su RaiPlay e sui social del programma.

Rispondi