A “Prepararsi al futuro” l’efficienza energetica

Quanta energia si potrebbe recuperare dagli sprechi e da una maggiore efficienza tecnologica? A rispondere è Piero Angela, insieme ad un team di esperti, nel quinto appuntamento con la serie di Rai Cultura da lui ideata e scritta “Prepararsi al futuro”, in onda venerdì 11 novembre alle 15.00 su Rai 3. Sotto la lente di ingrandimento del programma, esempi molto eloquenti di risparmio, come la coibentazione degli edifici. E ancora, quanto consumano i telefonini e le chat? Come un’azienda può ridurre verticalmente i suoi consumi energetici?
Piero Angela, riconoscendo l’improrogabile emergenza ecologica dei nostri tempi, ha deciso nell’ultimo periodo della sua vita, di dedicarsi alla produzione di una serie di programmi per spiegare i problemi che l’umanità deve affrontare, legati al cambiamento climatico e alla ricerca di nuove fonti di energia, ma anche il ruolo della scienza e della tecnologia nella società moderna. Per questo, “Prepararsi al futuro” è dedicata alle nuove generazioni, cioè ai giovani che oggi frequentano le scuole italiane e che un giorno saranno i responsabili della società del futuro.

Rispondi