Cena charity di Amitié Sans Frontières Roma

Nella serata di sabato 12 novembre l’Associazione Amitié Sans Frontières Roma (ASF Roma) ha organizzato, nella suggestiva cornice di Casina di Macchia Madama, l’annuale evento all’insegna della filantropia, che coinvolge un pubblico attento e sensibile proveniente dal mondo dell’imprenditoria, politica, cultura e spettacolo, per sostenere i Progetti locali ed internazionali individuati da ASF Roma. Ospite d’eccezione è stato il cantante Michele Zarrillo, che si è esibito con un repertorio delle sue canzoni più amate.

Presenti alcuni dei Soci del club ASF Roma: Tiziana Volpes, Presidente fondatore del Club e membro del cda del Gruppo Volpes Case, l’attuale Presidente pro tempore di ASF Roma e proprietaria della Romolo Hospital, il polo Urologico del Mezzogiorno, Carmela Sanguedolce, Regine Vardon West fondatrice dell’Associazione Amitié Sans Frontières Internazionale, l’Avv. Marzia Paolella, gli Avv.ti Rosanna e Ilaria Milella, l’Avv. Marco Morra, Luca de Lellis (Maestro Nazionale di Tennis), la Dott.ssa Marta Nironi, la Dott.ssa Anna Lisa Iannitti, la Dott.ssa Ludovica Urbani, il Dott. Valentino Crugliano, il notaio Elio Casalino e l’Avv. Giusi Lo Iudice.

Insieme al cantautore Michele Zarrillo si è esibito il Coro Mani Bianche, diretto dalla Dott.ssa Mimma Infantino, Presidente dell’Associazione Onlus Mani Bianche Roma, a cui saranno devoluti parte dei fondi raccolti durante la serata charity. Emozionante momento quello dell’inedita versione della celebre canzone “L’Elefante e la Farfalla” di Michele Zarrillo, che è stata tradotta nella LIS (Lingua dei segni italiana) e intrepretata dai ragazzi dell’Associazione Onlus Mani Bianche Roma. Durante la serata, infatti l’amato cantautore italiano, a sorpresa, si è esibito insieme al Coro accompagnando con la sua musica il movimento delle mani.

Presenti all’evento personaggi del mondo dello spettacolo come il Maestro Gerardo Di Lella, l’attore Simon Grechi con la moglie Elvy Mennonna, l’attrice Mavina Graziani con il marito l’avv. Marco Ferraresi, la showgirl Angela Melillo insieme al marito, il Prof. Cesare San Mauro, e la doppiatrice Daniela Cavallini.

Presenti anche personalità politiche e istituzionali, come il Ministro dell’Agricoltura Francesco Lollobrigida con la moglie Arianna Meloni (sorella del Presidente del Consiglio Giorgia Meloni), la Senatrice Lavinia Mennuni  con il marito Federico Guidi, il Consigliere Regionale Antonello Aurigemma con la moglie, la Consigliera al Comune di Roma Rachele Mussolini, la consigliera del Terzo Municipio Dott.ssa Marta Marziali, Vice Prefetto Maria Palma, il Direttore del Dipartimento di Chirurgia urologica e urologia al Sant’Andrea Prof. Tubaro, il Sindaco del Comune di Selci, Dott. Alfredo D’Antimi e la Vicepresidente nazionale di “Terziario Donna Confcommercio” e Presidente di “Terziario Donna Confcommercio Roma”, Simona Petrozzi, la vice Presidente di “Terziario Donna Confcommercio Roma” Tiziana Volpes, l’avv. Patrizia Ferri, Segretario Nazionale dell’Anlaids e il giornalista della Rai e autore televisivo Dott. Ignazio Ingrao con la moglie l’Avv. Maria Teresa Viola.

Per la Fondazione Bambino Gesù, a cui verrà devoluta una parte dei fondi ricavati dalla serata, sono intervenuti il Prof. Alberto Villani, Responsabile del Dipartimento emergenza e accettazione e Pediatria generale dell’Ospedale pediatrico Bambino Gesù e il Dott. Sergio Filippelli, Cardiochirurgo infantile, dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma.

L’Associazione internazionale a scopo umanitario, “Amitié Sans Frontières”, condivide i principi fondatori “Justice,Tolèrance, Amitié” ed è il primo Club di servizio nato in Europa, nel Principato di Monaco, per volontà di Madame Régine Vardon West la quale dal 1991, spende le proprie energie per diffonderne lo sviluppo sotto la Presidenza d’Onore del Principe Sovrano Alberto II di Monaco. Nel luglio del 1997 è nata “Amitié Sans Frontières” Italia con lo scopo di coordinare i Club Italiani.

Rispondi