Il 1° dicembre esce l’album di Anarchybrain Rocknation “Leo’s World” per raccogliere fondi sull’autismo

Fabio Varrone, in arte Anarchybrain Rocknation, finalmente annuncia l’uscita dell’album Leo’s World che verrà pubblicato giovedì 1 Dicembre 2022 dalla AUSR Digital, etichetta inglese che ha deciso di accogliere l’iniziativa di beneficenza per Leo, un bambino artistico di nove anni che non ha l’uso della parola.
Il disco ha lo scopo di raccogliere fondi che verranno destinati in beneficenza per il piccolo e per aiutare suo padre, che si trova in gravi difficoltà economiche essendo disoccupato.
Nell’album sono presenti diversi musicisti di spicco tra cui: Tony Lotta, batterista di Steve Lukather (Toto); Michael Landau ed Eric Gales. Le chitarre sono state affidate a Simone Cozzetto, chitarrista che ha suonato e collaborato con Kee Marcelo (Ex membro degli Europe). Le tastiere sono invece curate da Marco Iannello compositore internazionale di colonne sonore che ha lavorato per grandi produzioni mondiali.
L’album vede poi la partecipazione di Emanuele Tartaglia leader degli Hell’n’Heaven band dark new wave di Viterbo. Emiliano Natali, bassista cantante dei Voltumna è il tecnico del suono, oltre ad aver partecipato in qualità di arrangiatore e voce corale nel brano “Lola Plays”.
L’album sarà disponibile in vendita ed in streaming su tutte le piattaforme digitali principali conosciute.

Rispondi