Davide Nicola, in bici da Crotone a Torino, per festeggiare la salvezza della squadra calabrese e per sensibilizzare sulla sicurezza stradale

Aveva promesso che se il crotone si fosse salvato rimanendo in Serie A avrebbe fatto un viaggio in bici dal capoluogo calabrese fino a Torino e la promessa è stata mantenuta. Davide Nicola, l’allenatore del Crotone è partito il 9 giugno dalla Calabria, in sella alla sua bicicletta e dopo 1300 km passando da Taranto, Bari, Pescara, Ancona, Livorno e Genova, è arrivato il 18 giugno a Torino, accolto allo stadio Filadelfia dall’ovazione dei tifosi del Torino, squadra in cui Nicola ha militato da giocatore, raggiungendo poi Vigone, suo paese di residenza.

“É stata dura, ma non più dura di quanto fatto con il Crotone. Lungo il percorso ho incontrato tantissimi amici, persone straordinarie: da Allegri, mio ex compagno di squadra e grande allenatore, a Michele Bartoli, Gasperini, fino al ct Cassani”, ha dichiarato Nicola, che ha intrapreso questo viaggio non solo per festeggiare la salvezza quasi insperata fino a poche domeniche fa del Crotone, ma anche per sensibilizzare il pubblico sulla sicurezza stradale per i ciclisti, argomento che tocca direttamente il tecnico: “Il viaggio è stato patrocinato dalla Federazione Italiana Amici della Bici e della Federazione Italiana famigliari vittime della strada, in questo viaggio fino a Torino abbiamo raccolto spunti interessanti per rendere più sicure le strade. Spesso noi riduciamo tutto a un conflitto tra ciclisti e automobilisti, ma un giorno siamo uno, un giorno l’altro”.

F.M.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...