Max Biaggi sempre ricoverato in terapia intensiva dopo l’incidente in pista

Dopo il grave incidente occorso lo scorso 9 giugno all’Ospedale San Camillo di Roma mentre sul circuito del Sagittario, a Latina, si allenava con la Supermotard, Max Biaggi è sempre ricoverato in terapia intensiva con prognosi riservata.

Il trauma toracico subìto nella caduta ha causato al sei volte campione del mondo di motociclismo la frattura di 11 costole, per cui si è reso necessario un intervento di drenaggio toracico effettuato dieci giorni fa e un’operazione al polmone destro per liberarlo essendo pizzicato dalla frattura scomposta di due costole che sovrapponendosi hanno agito come una pinza.  Max Biaggi, che ha al suo fianco i famigliari e la fidanzata Bianca Atzei, resterà ancora per qualche giorno in terapia intensiva, prima di iniziare la riabilitazione. Il presidente del CONI Giovanni Malagò ha fatto visita a Max e gli ha messo a disposizione il Centro di Medicina dello Sport per il recupero.

E noi mandiamo un grande in bocca al lupo a Max perchè possa rimettersi prestissimo! Forza campione!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...