Bobbio Film Festival: i vincitori

Sono stati svelati i vincitori del Bobbio Film Festival, promosso dal regista Marco Bellocchio affiancato da Paola Pedrazzini.

La giuria presieduta dallo stesso Bellocchio ha conferito il premio più ambito, il Gobbo d’oro al regista cagliaritano Gianfranco Cabiddu con il film “La stoffa dei sogni”.

Ad Enrico Pau, per “L’accabadora”, è andato il premio speciale del quotidiano Libertà di Piacenza.

Il premio del pubblico è stato attribuito a “La ragazza del mondo” di Marco Danieli mentre il Gobbo Arlecchino per il miglior attore e la miglior attrice è andato a Simone Liberati per “Cuori puri” di Roberto De Paolis e a Sara Serraiocco per “La ragazza del mondo” di Marco Danieli.

Il premio Città di Bobbio, dedicato alla categoria miglior regia, è andato a Andrea De Sica per “I figli della notte”.

Il premio a ricordo di Beppe Ciavatta e dedicato a un giovane artista esordiente è andato a Niccolò Gentili, Paolo Porchi, Davor Marinkovic per il cortometraggio “Volevamo fare ‘u cinema”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...