Sabato 26 agosto alle ore 22,30 su Rai 5 in diretta da Melpignano (Le) andrà in onda “la Notte della Taranta”. Maestro concertatore Raphael Gualazzi

Sabato 26 agosto alle ore 22,30 su Rai 5 in diretta da Melpignano (Le) andrà in onda “la Notte della Taranta”, il grande show che chiude il più importante festival Italiano di musica popolare. Quest’anno il Maestro Concertatore è Raphael Gualazzi, invitato a reinterpretare i “classici” della tradizione musicale locale avvalendosi di un gruppo di circa trenta tra i migliori musicisti di riproposta del Salento, assieme ad ospiti eccezionali della scena nazionale e internazionale. La serata sarà condotta dalla giornalista Barbara Capponi. L’evento è dedicato al tema della pace. Tra i sei gruppi che saliranno sul palco ci saranno anche La Barcelona Gipsy Balkan Orchestra, proveniente dalla città spagnola colpita dal terrorismo e la formazione Ciaramelle, poeti e saltarella di Amatrice, da una delle zone più colpite dal terremoto. Sul palco salirà anche il sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi.

“La Notte della Taranta” è il più grande festival d’Italia e una delle più significative manifestazioni sulla cultura popolare in Europa. Si svolge in Salento ed è dedicato nello specifico alla riscoperta e alla valorizzazione della musica tradizionale salentina e alla sua fusione con altri linguaggi musicali, dalla world music al rock, dal jazz alla musica sinfonica.

Nato nel 1998 su iniziativa dell’Unione dei Comuni della Grecìa Salentina e dell’Istituto “Diego Carpitella”, in quindici anni il festival si è reso protagonista di una crescita straordinaria per dimensioni, affluenza e prestigio culturale. Diverse le  tappe fondamentali che ne hanno scandito l’evoluzione: nel 2000 è nato il Festival Itinerante, una rassegna dei gruppi più rappresentativi della scena della pizzica salentina, che oggi coinvolge quindici comuni (gli aderenti all’Unione dei Comuni della Grecìa Salentina, più i centri di Lecce, Galatina, Alessano e Cursi) e richiama nel complesso quasi 200.000 spettatori, incarnando un grande viaggio di avvicinamento al Concertone principale; nel 2004, con Ambrogio Sparagna, è nata l’Orchestra Popolare “La Notte della Taranta”, eclettico testimone culturale attivo tutto l’anno nel nostro Paese e nel mondo; dal 2010l’organizzazione è a cura della Fondazione “La Notte della Taranta”.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...