Mondiali di paraciclismo in Sudafrica: 4 ori e 1 bronzo per l’Italia nella prima giornata di gare

Sono iniziati oggi a Pietermaritzburg, in Sudafrica, i Mondiali di paraciclismo su strada e per l’Italia sono subito arrivati nelle prove a cronometro 4 ori e 1 bronzo.

Francesca Porcellato ha vinto un bellissimo oro nella cat WH3  con il crono mondiale di 31:16.70 sbaragliando le avversarie con un distacco di quasi 2 minuti sulla polacca Kaluza e di 2 e 26 sulla slovacca Oroszova. Rita Cuccurru, nella stessa gara, è 5^ in 37:36.52. Ottimo bronzo per l’esordiente Leonardo Melle nel T1 maschile, che ha siglato un tempo di 38:58.77, preceduto nell’ordine dal russo Semochkin, oro in 35:45.68 e dallo svedese Nilsson, argento in 38:09.64.

Alex_Zanardi

Nelle categorie H5 e H3 della handbike, il campione olimpico Alex Zanardi ha vinto un altro grandioso oro in 37.47.96, davanti all’olandese De Vries (37:50.59) e al portoghese Costa (38:35.47). Settimo l’altro azzurro allo start, Diego Colombari, con 41:51.87.

Anche Luca Mazzone ha conquistato un meraviglioso oro, nella categoria H2, con il tempo di 29:19.00, davanti allo statunitense Groulx in 29:25.63 e allo spagnolo Garrote Muaoz in 31:21.98.

infine nell’H3, Paolo Cecchetto ha vinto il quarto splendido oro azzurro della giornata con il tempo di 39:30.59, davanti allo svizzero Frei (13:10.44) e al canadese Moreau in 13:04.67. Nella stessa gara Vittorio Podestà è arrivato 5° con 13:23.67 e Federico Mestroni è 9° in 14:04.62. Giorgio Farroni, invece, ha chiuso 8° la gara di MT2 con 31:35.35, vinta dal tedesco Durst in 13:48.64.

credit foto CIP

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...