Per la seconda settimana consecutiva “Vulcano” di Francesca Michielin in testa alle classifiche Airplay Radio e Tv

Per la seconda settimana consecutiva il singolo Vulcano di Francesca Michielin è al primo posto della classifica airplay radio e tv di EarOne, la classifica dei brani più trasmessi dalle emittenti radiofoniche e dalle tv musicali italiane della settimana.

Vulcano è un brano che racconta Francesca attraverso uno sguardo totalmente inedito. Un brano quasi di rottura sia come sonorità, che come intenzione del brano stesso. Nel testo ricorrono spesso parole che iniziano con la lettera V (volontà, vanità, volume, vertigine, vagare, vuoto, viaggiare) in un gioco di rimandi a diverse immagini e stati d’animo contrastanti. Vulcano è una vera e propria esplosione: il racconto personale di Francesca oggi e della sua crescita attraverso vertigini e paure ma anche voglie e passioni.

Stabile al primo posto anche nella classifica airplay TV, il video è firmato da Giacomo Triglia alla quinta collaborazione con Francesca, ed è stato girato a Berlino tra le 22.00 e le 5.30 del mattino: in un contrasto tra luce e buio, come nell’atmosfera che avvolge il brano, le sonorità scure del pezzo si fondono con i marciapiedi umidi e l’ambiente alternativo da una classica notte di mezza estate. La clip non segue un plot rigido, ma si snoda attraverso incontri e movimenti istintivi fatti di verità. I piani sequenza sono protagonisti, mentre le comparse sono semplici persone che si trovavano in quel luogo in quel momento. L’artefatto e il patinato scompaiono, per dare vita a una serie di immagini di vita reale urbana.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...