MILANO MUSIC WEEK: PMI organizza gli incontri “COME FACCIO A FARCELA”

Il 22 novembre, PMI – Produttori Musicali Indipendenti, l’Associazione dell’industria musicale indipendente italiana, organizza “Come Faccio a Farcela”, una serie di incontri dedicati a giovani cantanti, compositori, producer, videomaker, grafici e web content creator desiderosi di proporre i propri lavori alle realtà dell’industria musicale. Sono disponibili solo 350 posti. L’appuntamento per le iscrizioni gratuite è dalle 08.30 alle 09.30 presso SAE Institute Milano in via Domenico Trentacoste, 14. I colloqui si svolgeranno durante il corso della giornata.

Per partecipare sono disponibili info sul sito di PMI al link: http://bit.ly/PMI_ComeFaccioAFarcela.

L’evento si colloca nell’ambito della prima edizione della Milano Music Week. Dal 20 al 26 novembre a Milano, una settimana dedicata alla musica, che coinvolge tutti i protagonisti della filiera produttiva in una iniziativa di respiro internazionale.

Gli incontri, organizzati da PMI, sono pensati come un’occasione per i giovani creativi di confrontarsi direttamente con i professionisti dell’industria musicale indipendente e ricevere consigli e pareri.

Durante i colloqui one-to-one, sarà, infatti, possibile per i partecipanti proporre ad un selezionato team di esperti operatori del settore la propria musica, un proprio showreel, un artwork o contenuti web creati.

Per gli incontri, saranno presenti tra gli altri discografici: Ahead of Time, Alabianca Group, Bollettino Edizioni Musicali, Carosello Records, Danceandlove, Do it yourself Music Group, Irma Record, Machete Empire Record, Nar International, Officina Sonora del Bigallo, Oyez!, Peer Southern, Studio Lead, Sugar, The Saifam Group, Time.

PMI è l’Associazione dei Produttori Musicali Indipendenti, nata nel 2005, che annovera più di 120 aziende indipendenti italiane, tra le più importanti del settore, ricoprendo oltre il 20% del mercato in Italia. PMI difende, sostiene e valorizza i diritti dei produttori indipendenti e la diversità culturale in Italia e nel mondo e vuole che sia riconosciuto alla produzione musicale lo stesso statuto di impresa culturale giustamente attribuito al cinema e all’editoria libraria.

PMI fa parte di “Confindustria Cultura Italia”, è firmataria dei CCNL e rappresenta la discografia indipendente italiana nel direttivo di IMPALA, Independent Music Company Association, con cui collabora attivamente per dare più forza e supporto alle aziende indipendenti e colmare il divario tra le major e le indipendenti.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...