Sci alpino: Dominik Paris al comando dopo la prima manche della combinata alpina di Bormio. Le interviste con i campioni azzurri e con il Presidente della FISI Flavio Roda. Alle 15 la seconda manche

BORMIO- Dopo la splendida vittoria di ieri sulla Stelvio, Dominik Paris è stato il più veloce nella discesa libera valida per la prima manche della combinata alpina maschile, chiudendo al comando con il tempo di 1:48.71 staccando di 21 centesimi Matthias Mayer. Terzo posto momentaneo per Peter Fill con il tempo di 1:49.21 a 50 centesimi dal connazionale. Quarto l’austriaco Vincent Kriechmayr, quinto il tedesco Thomas Dressen, undicesimo Christof Innerhofer con un ritardo di 1.22. Alle 15 ci sarà la seconda prova, lo slalom speciale, che determinerà la classifica finale della combinata alpina.

Il nostro inviato a Bormio, Simone Zani, ha raccolto le impressioni a caldo di Peter Fill, Christof Innerhofer, Luca De Aliprandini (che si è piazzato al 35° posto) e del Presidente della FISI Flavio Roda.

Intervista con Peter Fill

Fill-Peter-coppa-2016-750x410

Intervista con Flavio Roda

Flavio-Roda-800x410

Intervista con Luca De Aliprandini

n_007.jpg

Intervista con Christof Innerhofer

09-innerhofer030

a cura di Simone Zani

credit foto FISI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...