“Lineabianca”, in onda sabato 13 gennaio alle 14.00 su Rai1, avrà come protagonista una delle valli più affascinanti dell’Alto Adige: la Val Venosta

Continuano i viaggi di “Lineabianca”. La prossima puntata, in onda sabato 13 gennaio alle 14.00 su Rai1, avrà come protagonista una delle valli più affascinanti dell’Alto Adige: la Val Venosta. Al centro della puntata ci sarà immancabilmente la montagna con le sue storie, le sue tradizioni, le sue suggestioni. Massimiliano Ossini farà scoprire panorami unici dalle vette che circondano la valle, regalando immagini straordinarie, e racconterà la storia del borgo di Glorenza, un antico paese che ha le sue radici nel Medioevo ma lo sguardo nel futuro. Importanti come sempre i racconti delle persone che abitano questi territori: si narreranno le scelte di vita di due uomini che hanno deciso di vivere la valle appieno, e di fare di questo rapporto strettissimo che hanno instaurato con la natura anche la loro ragione di vita. Si parlerà poi di coltivazioni caratteristiche del luogo e delle molte trasformazioni possibili che si possono fare con un prodotto tipico e rappresentativo di tutta la valle: la mela. Ci sarà una parentesi dedicata alla bellezza e alla storia del lago di Resia, un lago alpino fra i più attraenti e caratteristici. E poi gli approfondimenti enogastronomici, con i consigli degli esperti sull’alimentazione e il benessere. Ed ancora racconti, folclore, sport. Produttore esecutivo Monica Gallella, a cura di Sonia Marcantuono, regia di Roberto Valdata.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...