I GRANDI RITRATTI DI STEPHEN FREARS dal 13 febbraio all’1 marzo al MIC

Dal 13 febbraio all’1 marzo, presso il MIC – Museo Interattivo del Cinema, Fondazione Cineteca Italiana presenta I GRANDI RITRATTI DI STEPHEN FREARS, un omaggio al regista britannico Stephen Frears, grande narratore della società multietnica, autore realista e molto attento alla storia, prima ancora che all’immagine.

Una panoramica che dai suoi primi film –  My Beautiful Laundrette(1985), Prick Up – L’importanza di essere Joe (1987) e Le relazioni pericolose (1988), che sarà proiettato a San Valentino – arriva fino alla sua ultima opera, Vittoria e Abdul(2017), presentata fuori concorso alla Mostra del Cinema di Venezia.

CALENDARIO E SCHEDE FILM

Martedì 13 febbraio
h 17.15 Due sulla strada
Stephen Frears, UK, 1996, 105’. Con Colm Meaney, Donald O’Kelly.
Nella periferia dublinese il neo disoccupato Bimbo decide di usare i soldi della liquidazione per comprare un furgoncino e vendere fish and chips.

Mercoledì 14 febbraio
h 17.00 Le relazioni pericolose
Stephen Frears, USA/UK, 1988, 121’. Con Glenn Close, John Malkovich.
Il complicato rapporto tra il visconte di Valmont e la marchesa di Merteuil si complica quando quest’ultima tenta di convincerlo a sedurlo diverse donne.

Giovedì 15 febbraio
h 15.00 Prick Up – L’importanza di essere Joe
Stephen Frears, UK, 1987, 105’. Con Gary Oldman, Alfred Molina.
La storia di amore tra il drammaturgo Joe Orton e lo scrittore Kenneth Halliwell va avanti tra liti, recriminazioni e tradimenti, fino a un triste epilogo.

Venerdì 16 febbraio
h 15.00 Rischiose abitudini
Stephen Frears, USA, 1991, 104’. Con Anjelica Huston, John Cusack.
Il destino di Lilly, collaboratrice di un potente boss, di suo figlio Roy, piccolo truffatore, e della bella Myra si intrecciano e per loro non c’è più speranza.

h 20.30 Vittoria e Abdul
Stephen Frears, USA/UK, 2017, 149’. Con Judi Dench, Ali Fazal.
Quando Abdul Karim, giovane commesso, giunge dall’India per partecipare al Giubileo d’Oro della regina Vittoria, si sorprende di andare d’accordo con quest’ultima.

Domenica 18 febbraio
h 19.00 Florence
Stephen Frears, USA/UK, 2016, 110’. Con Meryl Streep, Hugh Grant.
La leggendaria ereditiera newyorkese Florence Foster Jenkins prosegue ossessivamente il sogno di diventare cantante lirica, convinta di avere una voce fantastica.

Martedì 20 febbraio
h 17.00 Liam
Stephen Frears, UK, 2000, 90’. Con Ian Hart, Claire Hackett.
Attraverso gli occhi del giovane e timido Liam, le difficoltà di una famiglia cattolica di origine irlandese che deve affrontare la crisi economica dopo il licenziamento del padre.

Giovedì 22 febbraio
h 17.00 Sammy e Rose vanno a letto
Stephen Frears, UK, 1987, 100’. Con Claire Bloom, Shashi Kapoor.
Un maturo indù, importante uomo politico in patria, si trasferisce a Londra, dove vivono il figlio e la nuora. Ma nella città che ha mitizzato da ragazzo trova troppe tensioni, troppi odi razziali e il matrimonio del figlio è un vero disastro.

Venerdì 23 febbraio
h 15.00 Piccoli affari sporchi
Stephen Frears, UK, 2002, 107’. Con Audrey Tautou, Chiwetel Ejiofor.
Owke, un giovane nigeriano, e Senay, una ragazza turca, lavorano insieme allo stesso hotel, ma il ragazzo scopre che la gestione è in mano a un’organizzazione criminale.

h 17.00 The Queen. La regina
Stephen Frears, UK/Francia, 2006, 97’. Con Helen Mirren, James Cromwell.
Alla morte della principessa Diana, la regina d’Inghilterra e il primo ministro cercano insieme un compromesso tra la tragedia privata e la richiesta del Paese di condividere il lutto con i reali…

Sabato 24 febbraio
h 15.00 Alta fedeltà
Stephen Frears, USA, 2000, 113’. Con John Cusack, Tim Robbins.
Rob Gordon, proprietario di un negozio di dischi nella periferia di Chicago, ha l’abitudine di stilare classifiche “Top Five” su qualunque argomento, dalla musica alle relazioni amorose.

Domenica 25 febbraio
19.00 Vittoria e Abdul
Stephen Frears, USA/UK, 2017, 149’. Con Judi Dench, Ali Fazal. Replica

Martedì 27 febbraio
h 15.00 Tamara Drewe. Tradimenti all’inglese
Stephen Frears, UK, 2010, 111’. Con Gemma Arterton, Luke Evans.
Il ritorno al piccolo paese dove è cresciuta dell’attraente e rampante Tamara Drewe sconvolge la piccola comunità che vi abita.

h 17.00 Lady Henderson presenta
Stephen Frears, USA/UK, 2005, 103’. Con Judi Dench, Bob Hoskins.
Ispirato a una storia vera ambientata a Londra alla fine degli anni Trenta, narra la storia del Windmill Theatre e della sua proprietaria Lady Henderson, diventata leggenda per aver ideato spettacoli con intermezzi di nudi femminili.

Mercoledì 28 febbraio
h 15.00 My Beautiful Laundrette
Stephen Frears, UK, 1985, 93’. Con Gordon Warnecke, Daniel Day-Lewis.
Trovatosi a gestire una lavanderia, Omar chiede aiuto al suo fidanzato, anche se un po’ scapestrato, Johnny.

h 17.00 Philomena
Stephen Frears, UK, 2013, 94’. Con Judi Dench, Steve Coogan.
Philomena, mandata in convento dopo essere rimasta incinta ancora adolescente, raccoglie le sue forze per andare dal figlio dato in adozione.

Giovedì 1 marzo
h 17.00 The Queen. La regina
Stephen Frears, UK/Francia, 2006, 97’. Con Helen Mirren, James Cromwell. Replica

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...