SPECIALE SANREMO 2018: VIDEO INTERVISTA CON BUNGARO E PACIFICO, IN GARA CON ORNELLA VANONI CON IL BRANO “IMPARARE AD AMARSI”

Bungaro, Pacifico e la signora della musica italiana Ornella Vanoni compongono un trio speciale e inedito, fortemente voluto dal direttore artistico Claudio Baglioni alla 68° edizione del Festival di Sanremo, in gara con  l’intensa e poetica canzone “Imparare ad amarsi” che lancia un messaggio importante rivolto alle persone di ogni età: imparare ad amare se stessi per apprezzare tutto il resto. Il brano porta la firma di Tony Bungaro, Gino Pacifico, Cesare Chiodo e Antonio Fresa, il progetto nasce da un’idea del produttore Mario Lavezzi e della stessa Ornella Vanoni, che hanno voluto che fossero proprio gli autori ad accompagnarla sul palco.

Abbiamo fatto una piacevole chiacchierata con Bungaro e Pacifico. Ecco cosa ci hanno raccontato.

Com’è stato tornare sul palco dell’Ariston?

Pacifico: “E’ stato diverso perchè nel 2004 era il mio esordio non solo sul palco ma anche come autore ed ero emozionato come un principiante, invece qui essendo con Bungaro e Ornella c’è stata una grandissima emozione positiva”.

Bungaro: “Al quarto Sanremo torni con serenità e consapevolezza se c’è stata una semina. Per salire nuovamente sul palco dell’Ariston devi essere motivato e avere un progetto. In questo caso c’era un progetto dietro, io e Gino scriviamo da tanti anni, Ornella è una dea della musica e ci sentiamo privilegiati a stare di fianco ad una delle piu’ belle voci della musica italiana”.

Come nasce l’idea di “Imparare ad amarsi” e come siete riusciti ad amalgamare alla perfezione le vostre voci e i vosti stili?

Bungaro: “E’ una storia partita un anno e mezzo fa, ho scritto questa canzone e mi piaceva questa frase “imparare ad amarsi”, l’ho portata a Baglioni e ha avuto l’idea di proporre questo pezzo a una grande artista come Ornella Vanoni. Avevamo già scritto con Ornella sia io che Gino, avevo già avuto l’occasione di duettare con lei sul palco in uno spettacolo all’Auditorium Parco della Musica di Roma, a lei la canzone è piaciuta così come l’idea di imparare ad amarsi, imparare a lasciarsi. Quindi abbiamo deciso di coinvolgere Gino ed è stato straordinario e in una lunga telefonata con Ornella che è fonte di energia e anche di scrittura, ha captato l’urgenza di quel momento. E’ una canzone per tutti, non rappresenta una sola generazione, ma si riferisce a persone di ogni età, perchè la chiave per essere felice è amare se stessi”.

Nella serata dedicata ai duetti sarete accompagnati da Alessandro Preziosi…

Pacifico e Bungaro: “E’ stata un’idea di Ornella, lei viene dal teatro e ha un rigore teatrale, quel silenzio perfetto prima di entrare e mangiare il microfono. Così ha voluto un attore, abbiamo chiesto ad Alessandro Preziosi se voleva accompagnarci e ha accettato. Interverrà nella canzone in modo teatrale”.

Video intervista con Bungaro e Pacifico:

 

a cura di Francesca Monti

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...