Virtual Time: pronti per un ambizioso progetto

I Virtual Time hanno ricaricato le batterie e raccolto nuove idee, che ci faranno sentire con un ambizioso progetto, diviso in 3/4 parti, e composto quindi da più CD “tematici” che dimostreranno tutto ciò che la band ha da offrire a questo punto del loro percorso.

La prima pubblicazione è attesa per l’inizio della Primavera, e si presenterà come un “disco di passaggio”, che utilizzerà quanto visto nel primo full length “Long Distance” come punto di partenza, per andare poi a confluire verso sonorità rinnovate, che proseguiranno con le uscite seguenti.

Per quanto concerne la sfera live invece, la formula non cambierà: il viaggio nel mondo del Rock continuerà come sempre, con tappe che toccheranno canzoni originali, cover storiche e medley imprevedibili, il tutto condito con il classico interludio acustico a metà spettacolo, volto a creare un maggior contatto con il pubblico in sala, puntando sull’empatia e sulle sfumature più ludiche della musica.

Ed è proprio con questo ultimo punto che i Virtuali voglio aprire il nuovo anno, un po’ per ingannare l’attesa, un po’ per tornare a stretto contatto con i propri followers, interagendo in prima persona.

Verranno infatti divulgati periodicamente dei video acustici sul web, che vedranno i nostri cimentarsi con note cover, rivisitazioni dei propri brani, e magari qualche anteprima su questo florido futuro prossimoI Virtual Time band rock di Bassano del Grappa.

Lo stile e le influenze della band sono riconducibili alle sonorità anni 70 in tutte le loro varianti. Il lato più aggressivo della band è rappresentato dal primo EP “Getting Twisted” composto da tre brani che si susseguono in un concentrato di energia Hard-Rock, potenti riff di chitarra ed una voce graffiante, mixati ad un basso ed una batteria sempre incisivi. Nella primavera del 2015, la band ha iniziato la registrazione del primo album all’ Hate Recording Studio con l’aiuto del produttore artistico Federico Nardelli e nel Dicembre dello stesso anno viene estratto il primo singolo Fire World II che vanta la premiere per su rockit.it. A Gennaio 2016 Fire World II diventa la novità più importante della settimana con The Rocket per Virgin Radio Italy e a Febbraio i Virtual Time sono stati scelti da MTV New Generation come band “Just discovered”. La release ufficiale dell’ album “Long Distance” è avvenuta il 12 Marzo, da quel momento la band è stata impegnata in una serie di concerti per promuovere il nuovo disco.
Marzo 2017 la band ha pubblicato il singolo “Waves are calling” con video in premier su repubblica.it.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...