COOP CMC: dal 10 marzo LASTANZADIGRETA in tour per l’Italia

Da sabato 10 marzo il collettivo musicale torinese Lastanzadigreta, band vincitrice della Targa Tenco 2017 per la Migliore Opera Prima, partirà per il suo tour, prodotto da Coop CMC, nei migliori club italiani per presentare il suo disco d’esordio “Creature Selvagge”.

Ecco tutte le date finora confermate:

10 marzo – L’Isola Ritrovata – Alessandria;

19 aprile – L’Asino che vola – Roma;

21 aprile – Ccp tufello – Roma;

28 aprile – Dischi Volanti – Loano (Sv);

2 maggio – Matota Festival (sonorizzazione) – Torino;

1 giugno – Festival della Parola – Chiavari (Ge);

30 giugno – Scene di Paglia Festival – Padova;

Coop CMC, produrrà, grazie ai fondi dell’art.7 L. 93/92 Bando Promozione NUOVOIMAIE, i prossimi tour de Lastanzadigreta e di Luca Tudisca, artisti scelti rispettivamente dal Premio Tenco e dal Premio Bindi per usufruire di questo bando. Dopo la finale di fine giugno, verranno invece indicati i nomi dell’artista (o gruppo) scelto dal Premio L’Artista che non c’erae il soggetto organizzatore delle otto date. Pur nella loro autonomia, i tre premi daranno il patrocinio al proprio tour e saranno sinergici nella divulgazione delle rispettive date.

Lastanzadigreta è un collettivo musicale torinese nato nel 2009, che si caratterizza per un approccio personale alla forma-canzone, che ha attirato le attenzioni di molti addetti ai lavori, e per un organico strumentale anomalo, incentrato sul suono della marimba e di vecchi harmonium da trovarobato, bidoni dell’immondizia, strumenti giocattolo, glockenspiel, sintetizzatori, cigar box, mandolini… Nel 2017 il gruppo ha lanciato il “Manifesto della musica bambina”, a sostegno di una nuova canzone italiana per tutti, senza distinzioni di età, cultura o classe. Nel 2016 il gruppo è finalista al premio l’Artista che non c’era, nel 2017 ottiene la targa “Un Certain Regard” a Musicultura e arriva alle finali nel concorso 1MNEXT, per suonare sul palco del Concertone del Primo Maggio. Nel 2017 Creature selvagge, il disco d’esordio di Lastanzadigreta per Sciopero Records, si aggiudica la Targa Tenco per la migliore Opera Prima, scelto da una giuria di oltre 200 critici musicali.

La “Rassegna della canzone d’autore“, comunemente chiamata Premio Tenco è una manifestazione di alta qualità artistica, culturale e tecnica, che dal 1974 si tiene annualmente a Sanremo. È una rassegna unica in Europa e forse al mondo alla quale vengono invitati i più interessanti cantanti-autori italiani e stranieri. Ogni anno viene assegnato il Premio Tenco a uno o più grandi artisti di livello mondiale che si siano particolarmente distinti nel corso della carriera, e che si esibiscono in un set originale ideato per l’occasione. Il Premio Tenco viene attribuito dal direttivo del Club, a differenza delle Targhe Tenco, assegnate invece ai migliori dischi italiani di canzone d’autore dalla più ampia e rappresentativa giuria di giornalisti esistente in Italia in campo musicale. Il Club Tenco è stato fondato a Sanremo nel 1972 da un gruppo di appassionati per promuovere e sostenere la cosiddetta “canzone d’autore“, ossia la canzone di qualità. É intitolato a un grande cantautore italiano, morto suicida nel 1967. Nello Statuto del Club è detto tra l’altro: “Lo scopo del Club è quello di riunire tutti coloro che, raccogliendo il messaggio di Luigi Tenco, si propongono di valorizzare la canzone d’autore, ricercando anche nella musica leggera dignità artistica e poetico realismo”.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...