Venerdì 13 aprile si chiude il cartellone ufficiale del Teatro Comunale di Cagli con l’attesissimo appuntamento con la grande opera lirica

Venerdì 13 aprile si chiude il cartellone ufficiale del Teatro Comunale di Cagli con l’attesissimo appuntamento con la grande opera lirica. In scena un classico del genere: Carmen opéra-comique in quattro atti di Georges Bizet su libretto di Henri Meilhac e Ludovic Halévy, i quali si ispirarono alla novella omonima di ProsperMérimée. La Carmen andò in scena per la prima volta a Parigi nel marzo 1875 ed è sicuramente tra le più amate e rappresentate sui palchi di tutto il mondo.

Lo spettacolo di Cagli è un nuovo allestimento della Carmen proposto da un cast molto ampio di  musicisti, cantanti e ballerini del nostro territorio. Con l’Orchestra Raffaello diretta dal M° Stefano Bartolucci, sono in scena anche il Coro Lirico della Regina di Cattolica e il Polifonico Cantori della Città Futura di Vallefoglia diretti dal M° Gilberto Del Chierico, il Coro Voci Bianche Volponi diretto da Antonella Perrucci. Le coreografie sono affidate al Corpo di Ballo Accademia A. Bartolacci di Riccione. La regia è curata daFrancesco Corlianò.

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’opera narra una struggente storia di amore e morte, ricca di realismo e tensione drammatica, ambientata nella Siviglia del primo ‘800.Qui nasce la passione tra Don José, militare devoto alla patria, e Carmen, sensuale gitana che vive facendo la sigaraia. Un amore travolgente con Josè che inizia a condividere la vita di Carmen, fino a disertare dall’esercito e a rifugiarsi sui monti assieme a un gruppo di contrabbandieri. Ma il loro rapporto non è sereno, con la presenza di Escamillo, torero innamorato di Carmen, e di Micaela, fidanzata di Don Josè. La vicenda si fa travagliata e dolorosa, fino al tragico finale.

Julija Samsonova-Khayet interpreta la protagonista Carmen mentre Matteo Sartini è il soldato Don José. In scena anche Alina Godunov: Micaela, Daniele Girometti: Escamillo, Luca Giorgini: Zuniga, Arielle Carrara: Frasquita, Margot Canale: Mercedes, Carlo Giacchetta: Remendado,  Patrizio Saudelli: Dancairo, Ken Watanabe: Moralés.

Carmen è sicuramente il capolavoro di Bizet, un’opera affascinante, ricca di invenzioni musicali, con melodie meravigliose, morbide e sensuali, anche se al debutto il pubblico e la critica non l’apprezzarono. Diversi brani musicali della Carmen sono ormai popolarissimi come ad esempio l’aria del Toreador e la famosissima Habanera, cantata da Carmen.

Biglietti: Platea-palchi Settore A 20,00 € – Palchi Settore B 15,00 € – Loggione 10,00 €

Informazioni

http://www.teatrodicagli.it

Botteghino del Teatro: Tel. 0721 781341 – e mail: botteghino.teatrodicagli@gmail.com

Ticket Online: http://www.liveticket.it/istituzioneteatrocomunalecagli

Istituzione Teatro Comunale di Cagli-Ufficio Cultura Comune Cagli – Tel. 0721 780731

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...