Lunedì 23 aprile esce il primo singolo di Chiara Melzi dal titolo “Solo di notte”

Lunedì 23 aprile esce il primo singolo di Chiara Melzi dal titolo “Solo di notte”, scritto da Luca Sala e Remo Elia per l’etichetta La mia song. Il brano, di stile pop italiano anticipa il secondo singolo previsto per l’estate.

Chiara Melzi, classe 1992, milanese Doc, canta da quando era in fasce. Aveva ben chiara la sua strada quando ha partecipato alle selezioni dello Zecchino d’Oro alla tenera età di 3 anni. Ha poi proseguito cantando nel piccolo coro La goccia di Vimercate. A 12 anni ha incominciato a studiare tecnica vocale con importanti professionisti e vocal coach, raggiungendo la certificazione ufficiale del Metodo “IVA”(Institute For Vocal Advancement) con sede a Las Vegas. Nel 2016, il grande incontro professionale con Luca Sala, autore di Valerio Scanu, Sal Da Vinci e Clementino e compositore di importanti successi italiani come Non è l’inferno, vincitrice del Festival di Sanremo 2011, interpretata da Emma Marrone e L’amore merita de Le Deva, diventata disco d’oro. All’ultimo concorso del Sanremo Music Awards si è aggiudicata il Premio come miglior voce femminile. Continuamente in aggiornamento, Chiara sostiene la sua formazione e ricerca continua.

Dichiara l’artista: “L’emozione è forte! Ho sempre sentito gli altri essere felici per un loro traguardo musicale e oggi, finalmente, posso dirlo anch’io! I miei sacrifici e i miei sogni si sono concretizzati in un lavoro che tutte le volte che lo ascolto mi porta forti emozioni”.

06 chiara melzi

Solo di notte parla di amore, declinato nella sfumatura che – chi la ascolta – può dare in base alla propria esperienza di vita e come vede il suo significato di questo grande sentimento. A chi non è mai capitato di sognare l’amore della sua vita? Un amore passionale, travolgente, trasgressivo, emozionante…solo per una notte. L’immaginario di una stanza che si trasforma in uno scenario di impeto e passione che ritorna normalità e realtà fuori dalla porta. Il letto, scenario della passione, può diventare una fuga dalla normalità: la concretizzazione dei sogni proibiti, l’impulso che rende primordiale che sa trasformare persone apparentemente normali. La timidezza, l’imbarazzo e la vergogna della prima volta diventano motore di desiderio e sentimento.

Una canzone impegnata ma al tempo stesso leggera e godibile che sa trasportare l’ascoltatore lì, in quel momento, dove l’amore arde. Ognuno può avere la sua “Solo di notte”: il momento in cui si scappa dalla realtà, senza costruire castelli per vivere un momento magico…unico e irripetibile.

Prosegue Chiara: “Come Luca Sala abbia scelto proprio me per questa canzone rimane ancora oggi un mistero: le mie prime interpretazioni, molto pudiche e innocenti sono subito state stravolte da una costruzione più matura e sensuale. Nel video sono la voce narrante del momento in cui una vera coppia si abbandona in modo autentico”.

Il video di Solo di notte è stato realizzato presso Cross Studio di Milano (Navigli), curato da Vittorio Raucci.

Solo di Notte è disponibile su tutte le piattaforme digitali, Streaming e sul canale Youtube di Chiara Melzi.

crediti fotografici Luca Lemma

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...