ERGASTOLO PER STEFANO BINDA: IL CLAMOROSO COLD CASE MACCHI A “QUARTO GRADO”

Venerdì 27 aprile, in prima serata, su Retequattro, va in onda una nuova puntata di “Quarto Grado”.

Gianluigi Nuzzi, con Alessandra Viero, apre la puntata occupandosi del clamoroso caso Macchi, che vede protagonista la 20enne Lidia, trovata morta nel gennaio 1987 nei pressi del Lago Maggiore. La Corte d’assise di Varese, a 27 anni dall’accaduto, ha condannato all’ergastolo in primo grado Stefano Binda.

La vicenda Macchi era ormai un classico cold case: in tanti anni, gli inquirenti non erano riusciti ad individuare prove sufficienti per imprimere una svolta all’indagine.

Fino al 2014, quando una telespettatrice di “Quarto Grado” riconosce la grafia di una lettera anonima indirizzata alla famiglia della vittima mostrata in trasmissione: secondo la donna l’autore è Binda, che il 15 gennaio 2016, sulla base di questo e di altri riscontri, viene incriminato ufficialmente per il delitto.

È al secondo grado di giudizio, invece, il processo per la vicenda di Roberta Ragusa, la donna di Gello di San Giuliano Terme (Pisa) scomparsa nella notte tra il 12 e il 13 gennaio 2012. Il marito Antonio Logli ha già ricevuto una prima condanna a 20 anni di reclusione per omicidio volontario e distruzione di cadavere. Per accusa e difesa è già iniziato il conto alla rovescia per la seconda sentenza: il nuovo dibattimento, celebrato con rito abbreviato, si chiuderà a metà maggio. Il programma a cura di Siria Magri ripercorre quanto accaduto nelle udienze ed analizza gli scenari possibili.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...