LA MORTE DEL CALCIATORE DENIS BERGAMINI, INDAGINI A UNA SVOLTA: È OMICIDIO? A “QUARTO GRADO-LA DOMENICA”

Torna “Quarto Grado-La domenica”: la nuova puntata del programma condotto da Gianluigi Nuzzi è in onda il 29 aprile, nell’access prime-time di Retequattro.

Da sempre, per gli italiani, la domenica è la giornata dedicata al calcio. Anche il mondo del pallone, però, è stato macchiato da grandi vicende di cronaca: in primis quello di Denis Bergamini, un cold case che, da 29 anni, ancora oggi rimane avvolto nel mistero.

Per anni, la morte del calciatore del Cosenza – una delle maggiori promesse del calcio italiano di fine anni Ottanta – è stata trattata come un suicidio. La famiglia, gli amici e i compagni di squadra, però, si sono sempre mostrati scettici. Negli scorsi mesi, una perizia eseguita dai consulenti del gip del Tribunale di Castrovillari aveva riaperto il caso: in quel 19 novembre 1989, Bergamini sarebbe stato soffocato prima di essere investito dal camion sotto le cui ruote è poi stato ritrovato. Al momento ci sono tre indagati: l’autista dell’autocarro Raffaele Piano, la ex fidanzata di Denis Isabella Internò e l’attuale marito di quest’ultima, Luciano Conte.

Il programma a cura di Siria Magri ripercorre questa lunga e intricata vicenda: secondo quanto si è appreso nelle ultime settimane, il procuratore capo di Castrovillari sarebbe vicino a chiudere le indagini. Ed è sempre più plausibile che il fascicolo parli di omicidio.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...