GIRO D’ITALIA 2018: oggi il via da Gerusalemme, nel ricordo di Gino Bartali

Sarà Fabio Sabatini, della Quick-Step Floors, il primo corridore a prendere il via, alle 13.50, ora italiana, nella prima tappa del Giro d’Italia 2018, la cronometro individuale di 9,7 km tutta all’interno di Gerusalemme, da dove partirà, quest’anno, il Giro 101 (per la prima volta fuori dai confini dell’Europa nell’ultracentenaria storia della corsa rosa).
La crono individuale che assegnerà la prima maglia rosa sarà corsa nel ricordo di Gino Bartali, “Giusto tra le Nazioni” dal 2013 per il suo impegno in favore degli ebrei durante l’occupazione nazista in Italia (riuscì a metterne in salvo centinaia), e da ieri anche cittadino onorario di Israele, riconoscimento postumo assegnato alla memoria di “Ginettaccio” da Avner Shalev, presidente dello Yad Vashem, il mausoleo della shoah di Gerusalemme e ritirato dalla nipote di Gino, Gioia.
Il grande favorito del Giro, il britannico Chris Froome, partirà alle 16.41, esattamente 9 minuti dopo Fabio Aru. L’ultimo a prendere il via, invece, sarà il vincitore del Giro del 2017, l’olandese Tom Dumoulin, alle 16.45.
La diretta Rai comincerà a partire dalle 13.25 (su Raisport HD) per proseguire su Rai2 dalle 14.00.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...