GIRO D’ITALIA 2018: LA MAGLIA ROSA SIMON YATES VINCE L’11a TAPPA

La maglia rosa Simon Yates bissa il successo ottenuto sul Gran Sasso vincendo per distacco anche l’11a tappa del Giro d’Italia 2018, 156 km da Assisi ad Osimo, precedendo sul traguardo Tom Dumoulin, giunto con 2″ di ritardo dal vincitore, e Davide Formolo, terzo a 5″. Quarto posto per il francese Alexandre Geniez, quinto Domenico Pozzovivo, decimo Fabio Aru a 21″.

“Il finale era difficile, ho deciso di non aspettare la linea del traguardo e di allungare, in modo da guadagnare ancora sui miei rivali. Alla fine ci sono riuscito”, ha dichiarato Simon Yates.

E se ieri il Giro d’Italia è passato da Farindola, e ha reso omaggio alle 29 vittime della tragedia dell’Hotel Rigopiano, con una delegazione composta tra gli altri da Vittorio Adorni e dal corridore abruzzese Giulio Ciccone, che si è recata lunedì presso la stele che ricorda le vittime, nella tappa odierna la corsa rosa ha vissuto un altro momento molto toccante, con i ciclisti che hanno pedalato per le strade di Filottrano, il paese dove era nato e viveva il grande Michele Scarponi, indimenticabile campione italiano scomparso un anno fa in seguito a un incidente stradale mentre si allenava.

Giovedì si corre la dodicesima tappa, 214 km da Osimo a Imola.

 

 

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...