ULTIMO APPUNTAMENTO STAGIONALE CON “QUARTO GRADO”: DELITTO YARA: ATTESA PER LA CASSAZIONE – VENERDÌ 22 GIUGNO, IN PRIMA SERATA SU RETEQUATTRO

Venerdì 22 giugno, in prima serata su Retequattro, va in onda l’ultimo appuntamento stagionale con “Quarto Grado”. In conduzione Gianluigi Nuzzi, con Alessandra Viero.

Nel corso della puntata è previsto un focus sul delitto di Yara Gambirasio, la 13enne di Brembate scomparsa il 26 novembre 2010 e ritrovata senza vita tre mesi dopo in un campo a Chignolo d’Isola. Per l’omicidio – che dato vita alla più grande indagine scientifica mai svolta prima in Italia – è stato condannato all’ergastolo in primo e secondo grado Massimo Bossetti. E in ottobre è atteso il verdetto della Cassazione.

Nel corso della pausa estiva, il programma a cura di Siria Magri continuerà ad aggiornare il pubblico attraverso i profili social, ai quali sarà sempre possibile inviare segnalazioni.

La trasmissione tornerà in onda a settembre, in prima serata, su Retequattro.

Ancora un’ottima stagione per la trasmissione leader d’ascolti della rete diretta da Sebastiano Lombardi. “Quarto Grado” saluta i suoi spettatori con una media del 7.1% di share e oltre 1.300.000 spettatori. Un significativo aumento rispetto al dato della precedente edizione, in particolare sul pubblico attivo, dove guadagna mezzo punto percentuale, e sui giovani 15-34enni, dove sale di circa un punto.

 Crescono anche i dati social, uno dei caposaldi del programma: oltre 1.300.000 le interazioni totali generate durante le puntate, con un deciso aumento di followers su tutti i profili: oltre 390.000 su Facebook, 37.500 su Twitter e 15.000 su Instagram. Con questi numeri, “Quarto Grado” si conferma l’approfondimento crime più social della TV italiana.

Quarto Grado Files” è il nuovo format digitale del programma: i casi di cronaca più importanti ripercorsi in un minuto. Qui i video: http://www.video.mediaset.it/programma/quarto_grado/archivio-video.shtml.

 

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...