Lineablu: Sabato 30 giugno, alle 14 su Rai1, Donatella Bianchi approderà a Sperlonga e sulle coste del Circeo

Continua il viaggio di “Lineablu” lungo le coste della nostra penisola. Sabato 30 giugno, alle 14 su Rai1, Donatella Bianchi approderà a Sperlonga e sulle coste del Circeo. Sperlonga, un tempo piccolo paese di pescatori, già apprezzato in epoca romana, arroccato sulla costa, costruito a difesa dalle continue incursioni di pirati e saraceni. Una scoperta eccezionale quanto casuale, un capitello corinzio ritrovato nella spiaggia di Sperlonga da un pescatore sportivo è il punto di partenza per un viaggio lungo una costa abitata fin dai tempi più antichi al centro di floridi commerci: ci siamo immersi per scoprire relitti di navi romane imperiali. Dagli anni 70, con la costruzione della via Flacca, è diventata una meta turistica importante riuscendo a coniugare sapientemente la tradizione della pesca alle bellezze architettoniche del suo borgo. Si naviga lungo il periplo della costa del Circeo. A Terracina la pesca, oltre al turismo, è la principale risorsa economica. Una marineria importante che fa i conti con la crisi del settore e investe sulla diversificazione delle attività collegate. Lungo le coste del Parco Nazionale del Circeo, in attesa dell’estensione a mare dell’area protetta, incontriamo Ilaria Molinari per scoprire, attraverso lo sguardo di un’apneista, la bellezza dei fondali marini. Con Fabio Gallo alla scoperta degli sport del futuro alla scoperta del promontorio del Circeo.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...