Venerdì 20 luglio, alle ore 20.30, Sfera  Ebbasta salirà sul palco del Cortile della Lavanderia a Vapore nel Parco della Certosa di Collegno (To)

Venerdì 20 luglio, alle ore 20.30, Sfera  Ebbasta salirà sul palco del Cortile della Lavanderia a Vapore nel Parco della Certosa di Collegno (To) (Ingresso 25 euro + diritti di prevendita – per info www.flowersfestival.it, http://www.mailticket.it, – info@flowersfestival.it) con il suo disco campione d’incassi “Rockstar”.

L’area spettacoli apre alle ore 19 all’interno dell’area punti ristoro (M°° Bun, Ottimo! Gelati) e bar. Per ridurre l’impatto ambientale, Flowers Festival invita il pubblico a servirsi del trasporto pubblico, il mezzo più sicuro e funzionale per raggiungere l’area concerti allestita nel Cortile della Lavanderia a Vapore. Grazie all’Assessorato alla Cultura della Città di Torino, Fondazione per la Cultura e GTT, nei giorni del festival il servizio della linea 33 viene intensificato, offrendo due corse aggiuntive oltre il regolare orario notturno, un modo per permettere ai cittadini torinesi di partecipare ai concerti in modo responsabile, consapevole ed ecologico. In uscita ci sarà anche la navetta gratuita messa a disposizione da Marino Bus che riporta il pubblico a casa, in tratta unica che va da Corso Pastrengo a Collegno fino a Porta Susa a Torino.

Sulla scia dello straordinario successo dell’ultimo anno e dopo gli innumerevoli riconoscimenti ricevuti, il 2018 si è aperto nel segno della trap, o ancora di più nel segno di Sfera Ebbasta, il re della trap, che con “Rockstar”, il nuovo album pubblicato a gennaio 2018 ha superato a pieni voti la prova del secondo disco, al momento il più venduto dell’anno. Se con il precedente disco omonimo il rapper di Cinisello Balsamo diventa il “Trap King”, con “RockStar” arriva la consacrazione main, che lo porta a ottenere diversi record. L’immaginario di Sfera Ebbasta affronta con una spontaneità quasi disarmante le tematiche della vita nei quartieri con lo sguardo critico e attento di chi il quartiere lo ha vissuto per davvero, descrivendo con estrema chiarezza uno spaccato di realtà giovanile comune in molte periferie delle principali città italiane. Considerato come uno dei migliori rapper della nuova generazione contemporanea italiana e internazionale, Sfera Ebbasta proporrà dal vivo tutti i brani tratti dal suo ultimo album di inediti e i successi che gli hanno permesso di conquistare l’appellativo di “King” della Trap in Italia.

 

Rispondi