EUROPEI PALLANUOTO BARCELLONA 2018: Sfuma nei quarti il sogno europeo del Setterosa

Sfuma nei quarti il sogno europeo del Setterosa, battuto 10-9 dall’Ungheria nella piscina Picornell di Barcellona. Un vero peccato perché le azzurre del ct Conti hanno disputato una buona partita portandosi sul 9-7 a 5’30” dalla fine. Poi le ungheresi hanno pareggiato e sono andate sul 10-9, mentre l’Italia non è riuscita a mettere la palla in rete e a sfruttare un rigore conquistato da Palmieri a pochi secondi dalla sirena, respinto da Gangl su conclusione di Bianconi.

“L’ultima occasione lascia un fondo di amarezza. Ci aspettavamo una partita equilibrata, abbiamo commesso qualche errore di troppo in fase difensiva, dove abbiamo sofferto il contatto fisico; meglio in attacco con maggiore decisione e cattiveria al tiro. Ciò premesso, il torneo sta dimostrando il grande equilibrio che c’è tra le migliori squadre d’Europa. C’è ancora da lavorare su molti dettagli. Le ragazze hanno messo tutto quello che avevano in acqua. Rivolgo i complimenti a tutte. Questo è il secondo anno di un nuovo cammino; la base c0è, continueremo a lavorare”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...