Giffoni Film Festival: torna la campagna contro il bullismo con il corto Non stiamo zitti che vede tra i protagonisti Lodovica Comello

Al Giffoni Film Festival torna la campagna contro il bullismo #nonstiamozitti di Telefono Azzurro. L’obiettivo è quello di lanciare un messaggio di speranza ai giovani che ogni giorno si trovano a vivere situazioni di difficoltà e ingiustizie, attraverso il cortometraggio “Non stiamo zitti”, scritto e diretto da Jacopo Gubitosi e prodotto da Innovation Hub e Telefono Azzurro. “Bisogna ascoltare chi vive momenti di difficoltà. Bisogna far capire loro che non sono soli anche attraverso una storia come questa in grado si smuovere le coscienze, di far uscire il coraggio e allontanare il silenzio e la paura”, ha dichiarato Gubitosi.

Tra i protagonisti del corto, l’attrice e cantante Lodovica Comello: “È stato un onore per me essere testimonial e protagonista di un progetto come questo e spero che questo messaggio arrivi forte a tutti ma soprattutto a chi è vittima di episodi di violenza e bullismo”.

credit foto Giffoni Film Festival

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...