Terremoto: Nonna Peppina ricoverata in ospedale e ancora in attesa del dissequestro della casetta in legno

Giuseppa Fattori, da tutti conosciuta come Nonna Peppina, 95 anni, diventata simbolo delle popolazioni terremotate del Centro Italia, con la sua battaglia per tornare nella sua abitazione a Fiastra, sequestrata per presunto abuso edilizio, è ricoverata per accertamenti all’ospedale di Camerino. Da un paio di settimane nonna Peppina viveva a Polverina assistita da un’amica e qualche giorno fa si era lussata un polso. La donna sta ancora aspettando di poter rientrare nella casetta in legno, realizzata per lei dai suoi familiari, che al momento non è stata ancora dissequestrata.

 

 

 

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...