SPIRIT DE MILAN: il programma di settembre del locale milanese, il 9 settembre serata dedicata a LUCIO BATTISTI

Dopo un’estate ricca di concerti, il locale SPIRIT DE MILAN, sorto a Milano nella gloriosa struttura delle Cristallerie Fratelli Livellara (via Bovisasca, 59), si prepara ad accompagnare i milanesi nel rientro dalle vacanze con una programmazione di alto livello, sempre alla ricerca delle ultime tendenze e di talentuosi artisti da far esibire live, nel rispetto della passione per la bellezza e la tradizione che lo caratterizzano.

Di seguito gli appuntamenti di settembre.

Mercoledì 5 settembre serata Milonga con Martin Troncozo y Lautaro Acosta Duo, a seguire Dj Leo Colman.

Giovedì 6 settembre per la serata Barbera & Champagne sale sul palco Fabio Dibenedetto in arte Wolf.

Venerdì 7 settembre si balla con la carica esplosiva delle Dance Angels, a seguire Dj Set con MarianoRanoDj.

Sabato 8 settembre per la Holy Swing Night ci sarà Sandro Di Pisa And His Boys feat. Paolo Tomelleri, a seguire Dj Set Mister Dip.

Domenica 9 settembre un evento speciale dedicato a Lucio Battisti, a vent’anni dalla sua scomparsa avvenuta il 9 settembre 1998. Ci saranno tanti ospiti, tra i quali Donato Zoppo, l’autore del libro “Il nostro caro Lucio” (Hoepli). Sarà una serata di musica dal vivo, parole ed emozioni per celebrare un genio della musica italiana.

Martedì 11 settembre Tacchi, Dadi e Datteri, spettacolo di arte varia semiseria con musica, comicità e ironia meneghina, una serata “Milano 5.0” con la partecipazione ogni volta a sorpresa di alcuni tra questi artisti milanesi: Rafael Didoni, Germano Lanzoni, Flavio Pirini, Folco Orselli e Walter Leonardi.

Mercoledì 12 settembre serata Milonga con KAIROS Piano Trio a seguire La Ros.

Giovedì 13 settembre sul palco i The Cadregas, progetto che nasce dalla voglia di provare a ricreare le atmosfere della vecchie trattorie milanesi proponendo i canti della tradizione lombarda.

Venerdì 14 settembre si esibisce la band Mary & The Quants che spazia dal beat e pop italiano ai classici R&B e soul della Motown fino alla musica british. A seguire dj set con Alex Biasco

Sabato 15 settembre Holy Swing Nightcon i Jumping Jive che spaziano dallo swing più classico ai suoni rivoluzionari del bebop, con il suo ritmo scattante e frenetico, cercando di recuperare gli aspetti più̀ profondi della musica jazz. A seguire dj set con Fabio Rutigliano.

Domenica 16 settembre il protagonista della serata Jazz’n’Spirit sarà il pianista e compositore Roberto Binetti.

Martedì 18 settembre Tacchi, Dadi e Datteri, spettacolo di arte varia semiseria con musica, comicità e ironia meneghina, una serata “Milano 5.0” con la partecipazione ogni volta a sorpresa di alcuni tra questi artisti milanesi: Rafael Didoni, Germano Lanzoni, Flavio Pirini, Folco Orselli e Walter Leonardi.

Mercoledì 19 settembre torna l’appuntamento con Rock Files live! di LifeGate conuna serata tributo a Crosby, Stills, Nash & Young, sempre condotta da Ezio Guaitamacchi.

Venerdì 21 settembre serata Bandiera Gialla il Twist e il Rock and Roll dei Re-Beat, giovani musicisti che ripercorrono la beat generation, da Gianni Morandi a Caterina Caselli passando dai Beach Boys fino alle colonne sonore di Pulp Fiction e Pretty Woman. A seguire dj set con Marino Rano.

Sabato 22 settembre serata Holy Swing Night con Harlem Swing Society, band leader del settore, che si ispira al jazz reso immortale da Louis Armstrong, Duke Ellington, Billie Holiday, Count Basie e tanti altri. A seguire dj set con Simone Tancredi.

Domenica 23 settembre serata Spirit in Jazz con Lino Muoio.

Martedì 25 settembre Tacchi, Dadi e Datteri, spettacolo di arte varia semiseria con musica, comicità e ironia meneghina, una serata “Milano 5.0” con la partecipazione ogni volta a sorpresa di alcuni tra questi artisti milanesi: Rafael Didoni, Germano Lanzoni, Flavio Pirini, Folco Orselli e Walter Leonardi.

Mercoledì 26 settembre serata Milonga con Los Milonguitas.

Giovedì 27 settembre serata Barbera & Champagne con i Senza Biro.

Venerdì 28 settembre per la serata Bandiera Gialla ci si immerge nel sound della Liverpool anni Sessanta con The Beat Barons, gruppo musicale che ripercorre i brani dei gruppi più famosi: the Beatles, the Searchers, Gerry & The Pacemakers e the Swinging Blue Jeans.

Oltre all’ottima musica dal vivo, alle risate e al ballo, allo SPIRIT DE MILAN vengono accontentati anche gli amanti della buona tavola: dall’orario dell’aperitivo a notte fonda, è possibile gustare il meglio dei piatti della cucina milanese “della nonna” circondati dall’atmosfera sincera da “vecchia Milano”.

Spirit de Milan è un’associazione di promozione sociale; la tessera annuale non obbligatoria (valida fino al 31 dicembre) prevede un contributo di 15 euro e consente di avere riduzioni sulle serate a pagamento, oltre a dare la possibilità di partecipare ad eventi organizzati ad hoc per i soci.
Le porte aprono alle 19.30, i concerti iniziano intorno alle 22.00, se non specificate eccezioni.
Tutti i sabati l’ingresso per chi cena è di 5€ per i tesserati e 7€ per gli altri con brindisi di benvenuto; per chi viene dopo cena è di 10€ per i tesserati e 15€ per gli altri con una consumazione compresa. Il progetto SPIRIT DE MILAN è un’idea di KLAXON srl, società nata nel 2000 come studio di progettazione che opera nel campo dell’exhibition design e già ideatrice del festival SWING’N’MILAN. Tra i suoi obiettivi principali c’è quello di creare eventi tematici che coinvolgano i partecipanti a 360°.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...