Dal 14 al 16 settembre a Milano appuntamento con “Fuoricinema”. Video intervista con Cristiana Mainardi, che ci racconta le novità della terza edizione che avrà come tema il tempo

Dal 14 al 16 settembre 2018 in piazza Tre Torri a CityLife a Milano andrà in scena la terza edizione di Fuoricinema, ideato dall’attrice Cristiana Capotondi e dalla produttrice e sceneggiatrice Cristiana Mainardi. il festival, che inaugura la Milano Movie Week, avrà come tema il tempo: “Il tempo si presta per i racconti e i ricordi che gli artisti invitati condivideranno con il pubblico. Dopo il sogno e la realtà, quest’anno vogliamo riflettere sulla rivoluzione digitale che viviamo oggi che comporta un grande cambiamento culturale. Ci sono molte piattaforme su cui vedere i film, ma c’è anche tanta voglia di contatto umano diretto e lo abbiamo visto nelle passate edizioni con la grande partecipazione da parte del pubblico e le tante mail di ringraziamento che abbiamo ricevuto”, ha dichiarato Cristiana Capotondi.

“Fuoricinema è un villaggio collettivo, dove puoi trovare lo Street food ma anche il market place, oltre ovviamente alle proiezioni dei film, alle anteprime e agli incontri con personaggi dello spettacolo, della cultura e dell’informazione. È uno spazio vivo, che vede al centro l’essere umano. Ma è anche un festival che ha una finalità solidale. La sfida di quest’anno è aprire una sala cinematografica nel carcere di Bollate, co un progetto ancora piu’ idoneo e coerente alla nostra mission. Tra le novità anche un premio in denaro per i giovani registi”, ha detto Cristiana Mainardi.

fuoricinema

Molteplici gli incontri in programma in questa terza edizione, come La commedia umana con Paolo Virzì (venerdì 14 settembre alle 17.45), Raccontare le donne con Cristina Comencini (venerdì 14 settembre alle 19.15), Le figure del tempo con il filosofo Umberto Galimberti (sabato 15 settembre alle 11.45), Non c’è più la nebbia di una volta con il giallista Donato Carrisi (domenica 16 settembre alle 18.45), passando per Teo Teocoli e l’architetto Stefano Boeri, ma anche Serena Dandini con Le ragazze stanno bene (sabato 15 settembre alle 17.45), Frank Matano con Lo spettacolo digitale (domenica 16 settembre alle 12), Cinepop Show, con protagoniste Laura Adriani, Michela Andreozzi, Euridice Axen, Stella Egitto, Enrica Guidi e con la presenza di Francesco Castelnuovo.

Tra le anteprime in programma BlacKkKlansman di Spike Lee, Gran premio della giuria al Festival di Cannes 2018, venerdì 14 settembre alle 21.30, il film di animazione Gli Incredibili 2, la prima puntata della serie Sharp objects con Amy Adams (domenica 16 settembre alle 20.30, ma anche il film Una storia senza nome di Roberto Andò, con Micaela Ramazzotti, Laura Morante e Alessandro Gassmann.
Il programma completo su: http://www.fuoricinema.com

A margine della presentazione abbiamo realizzato una video intervista con Cristiana Mainardi che ci ha raccontato le novità della terza edizione di Fuoricinema:

di Francesca Monti

 

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...