Addio a Charles Aznavour, leggenda della musica internazionale

Si è spento a Parigi a 94 anni una leggenda della musica internazionale, Charles Aznavour.

Nato a Parigi nel 1924 da immigrati di origine armena, Shahnour Vaghinagh Aznavourian debuttò a teatro come attore di prosa.
Nel dopoguerra, grazie a Edith Piaf che lo portò in tournée in Francia e negli Stati Uniti, si mise in luce come cantautore.
Ma il riconoscimento mondiale arrivò nel 1956 all’Olympia di Parigi con la canzone Sur ma vie, che gli permise di entrare nella storia degli chansonnier francesi.

In settanta anni di straordinaria carriera, Aznavour ha venduto oltre 300 milioni di dischi nel mondo, ha scritto piu’ di 1300 canzoni, ha all’attivo 80 film e ha ricevuto una stella sulla “Walk of Fame”.
Lo scorso anno l’artista ha portato il suo tour mondiale in Italia con due concerti evento a Roma e Milano. Tra i suoi piu’ grandi successi ricordiamo “L’istrione”, “Tous les visages de l’amour”, “La Bohème”,” Com’è triste Venezia”, “Ed io tra di voi”.

Cantando in sette lingue Aznavour ha potuto esibirsi in tutto il mondo divenendo ovunque famosissimo. Ha cantato alla Carnegie Hall e nei maggiori teatri del mondo, duettando con star internazionali come Nana Mouskouri, Liza Minnelli, Sumiva Moreno, Compay Segundo, Céline Dion e, in Italia, con Mia Martini e Laura Pausini.
In Italia, inoltre, per quasi tutte le versioni italiane delle sue canzoni ha collaborato con il grande autore e paroliere Giorgio Calabrese.
All’estero le sue canzoni sono state spesso reinterpretate da numerosi artisti come Elton John, Bob Dylan, Sting, Placido Domingo, Céline Dion, Julio Iglesias, Edith Piaf, Liza Minnelli, Sammy Davis Jr, Ray Charles, Elvis Costello.

Il suo impegno come cantautore non gli ha impedito di battersi da sempre per la causa armena, con un’intensa attività diplomatica che gli è valsa la nomina di Ambasciatore d’Armenia in Svizzera.

Artista poliedrico e geniale, ha lasciato un’impronta indelebile nella musica mondiale.

“Fai della tua vita un’avventura, sorprendi gli uomini e le donne intorno a te con umiltà, gentilezza, semplicità” (Charles Aznavour)

 

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...