Ottimo esordio per l’Italia al 3° Campionato Mondiale CMAS di Apnea Outdoor di Kaş, in Turchia. Oro per Alessia Zecchini e argento per Michele Giurgola

Ottimo esordio per l’Italia al 3° Campionato Mondiale CMAS di Apnea Outdoor di Kaş, in Turchia. Gli azzurri hanno vinto due medaglie, un oro e un argento, nell’assetto costante senza attrezzi. A conquistare il titolo iridato è stata Alessia Zecchini, che, con la profondità di – 70,00 metri, ha anche stabilito il nuovo Record Mondiale CMAS della specialità, a pari merito con l’ucraina Nataliia Zharkova. Bronzo per Sayuri Kinoshita, terza con la profondità di – 66,00 metri.
La seconda medaglia italiana è arrivata da Michele Giurgola, che, con la profondità di – 76,00 metri, nuovo Record Italiano della specialità, ha vinto l’argento dietro al polacco Malina Mateusz, oro con la profondità di – 78,00 metri, e davanti al francese Remy Dubern, bronzo con – 75,00 metri.

credit foto Fipsas

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...