POLI.design in Messico per la presentazione finale del progetto Diseño Yucatán

Dal 20 al 24 settembre 2018, una delegazione composta dalla Responsabile dell’Ufficio International Affairs di POLI.design Paola Galdi e dai Professori del Dipartimento di Design del Politecnico di Milano Venanzio Arquilla e Giovanni Maria Conti si è recata a Mérida, capitale dello stato messicano dello Yucatán per la presentazione dei risultati ottenuti dal progetto Diseño Yucatán, avviato nel luglio 2016 da POLI.design insieme alla Secretaría de Investigación, Innovación y Educación Superior dello Yucatán (SIIES).

Si sono tenuti due eventi di presentazione: il primo a Mérida, il 21 settembre presso il Taller de Escultura de la Escuela Superior de Artes de Yucatán (Ex Estación de Ferrocarriles de la Ciudad de Mérida), ed è stato dedicato alle tre capsule collection create durante i Workshop-Pilota, realizzati in collaborazione con tre imprese del settore Tessile-Abbigliamento associate alla Cámara Nacional de la Industria del Vestido (CANAIVE): Aleph Industrie, Abito e Caruso, con la supervisione ed affiancamento dei professionisti di POLI.design, Giovanni Maria Conti e Martina Motta.

In questa occasione sono intervenuti:
• Dr Raúl Godoy Montañéz, Secretario de Investigación, Innovación y Educación Superior
• Lic. Pedro Góngora, Presidente Cámara Nacional de la Industria del Vestido (CANAIVE)
• Prof. Giovanni Maria Conti e Dott.ssa Paola Galdi- POLI.design
• Gobernador Rolando Zapata Bello, Governatore dello Stato dello Yucatán

finaliabito_2

Le tre Capsule Collections
L’attività di co-design svolta nell’ambito dei Workshop-Pilota aveva lo scopo di progettare unacapsule collection allineata con la produzione peculiare di ciascuna azienda.
Per Abito, il brief ha richiesto una capsule collection di quattro outfit, sia per uomo che per donna, con una particolare ricerca di materiali, ricami e tecniche di stampa. Un focus è stato fatto sull’identificazione dei dettagli su cui intervenire con le tecniche sopra citate.
Per Aleph Industrie, il brief prevedeva due outfit, uno per uomo e uno per donna, un outfit per portieri d’albergo e due outfit, uno per uomo e uno per donna, per camerieri. In questo caso l’azione progettuale ha avuto un impatto sulla complessità e flessibilità degli indumenti e sulla loro vestibilità, oltre a fornire un’immagine coerente tra le quattro uniformi, nella logica di una collezione.
Per Caruso, il brief si è concentrato sulla creazione di una capsule collection da donna composta da otto a dodici articoli, in linea con le richieste del mercato orientate ad un gusto più internazionale.

L’evento del 24 settembre, invece, si è tenuto presso la Sala Mayamax del Grande Museo del Mondo Maya di Mérida ed è stato dedicato al lancio e alla presentazione del progetto Diseño Yucatán.

Il programma prevedeva una conferenza sul tema “Industria 4.0 e Digitalizzazione nelle aziende”, tenuta dal Prof. Venanzio Arquilla alla presenza di 300 ospiti provenienti dalle università coinvolte nel progetto: Universidad Autónoma de Yucatán (UADY), Universidad Tecnológica Metropolitana (UTM), Universidad Modelo e Universidad Marista, UPY (Universidad Politecnica de Yucatán)

Di seguito, la presentazione dei risultati ottenuti dal progetto Diseño Yucatán e del nuovo sito web (www.disenoyucatan.com).

Sono intervenuti:
• Dr Raúl Godoy Montañéz, Secretario de Investigación, Innovación y Educación Superior
• Prof. Venanzio Arquilla e Dott.ssa Paola Galdi, POLI.design
• Gobernador Rolando Zapata Bello, Governatore dello Stato dello Yucatán

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...