RECENSIONE DI “10”, IL NUOVO DISCO DI ALESSANDRA AMOROSO

Si intitola “10” (Sony Music) il nuovo disco di Alessandra Amoroso che per festeggiare i suoi primi dieci anni di carriera ha scelto di andare controcorrente pubblicando non una raccolta di successi ma 14 canzoni inedite, firmate da prestigiosi autori quali Daniele Magro, con cui Sandrina ha scritto “Ogni santissimo giorno”, Federica Abbate, Roberto Casalino,  Cheope, Dario Faini, Tony Maiello, Fabio Gargiulo, Enrico Palmosi, Davide Simonetta, Federica Camba e Daniele Coro.

“10” è un album ricco di colori, gioia e positività, sia nei suoni che nei testi, con ballad intense come “In me il tuo ricordo”, “Declinami l’amore” e “La gente non sei te”, e up tempo come “Simmetria di desideri”, che mettono in risalto le grandi doti vocali della Amoroso.

Al centro del progetto c’è l’amore, inteso in senso universale, non solo come rapporto con la persona amata, ma traspare anche la bellezza della semplicità, di quelle piccole cose come un caffè,  una passeggiata al mare, un sorriso che hanno il potere di cambiare la faccia a una giornata, come canta in “Ogni santissimo giorno”.

Con “10” Alessandra mostra una maggiore consapevolezza e maturità artistica, quella di una donna che sta vivendo un periodo felice e che cerca di dare una direzione agli incontri che la vita le dona, come racconta nel nuovo singolo “Trova un modo”. Ma nel disco c’è spazio anche per un altro tema importante, il rispetto verso le persone, in un’epoca in cui la diversità è vista come qualcosa di negativo. In “Forza e coraggio” infatti l’artista invita a vedere la diversità come una risorsa, e a superare i pregiudizi perché siamo tutti uguali e viviamo tutti sotto lo stesso cielo.

In “10” sono contenuti, come in un puzzle dai mille colori, tanti tasselli che vanno a comporre la storia di Alessandra, attraverso attimi di vita in cui ognuno può rivedersi e valori fondamentali, dall’amore all’amicizia, dalla famiglia alla sincerità, in cui l’artista da sempre crede. Senza dimenticare l’affetto verso la sua Big Family che in questi dieci anni l’ha sempre supportata, condividendo con lei un viaggio che l’ha portata a diventare una delle artiste piu’ amate del panorama musicale italiano.

Il successo però non ha cambiato la cantante salentina, che è rimasta sempre la ragazza semplice degli esordi, innamorata della vita e della musica, che sorride e si commuove, che unisce dolcezza ed energia, che non dimentica le sue origini, come canta nel singolo La Stessa: “Torneranno le mode, le canzoni d’estate, ma io sarò la stessa”. Ed è proprio questo che rende speciale Alessandra.

di Francesca Monti

 

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...