TWENTY ONE PILOTS: “Trench” è l’album internazionale più venduto in Italia

I Twenty One Pilots debuttano con il loro nuovo album TRENCH al n. 5 della classifica di vendita di oggi (fonte Fimi/GfK) e il loro è l’album internazionale più venduto in Italia.

TRENCH fa seguito a BLURRYFACE, l’album che ha portato la band a livello di superstar in tutto il mondo. L’album aveva debuttato direttamente al Numero Uno dei Billboard 200 e aveva conquistato un record ancora imbattuto, quello per cui ogni brano contenuto era stato ufficialmente certificato Oro, Platino o addirittura Multi-Platino negli Stati Uniti! In Italia BLURRYFACE è ufficialmente certificato Oro.

Dal 16 Ottobre, i Twenty One Pilots s’imbarcheranno nel loro “Bandito Tour,” che li porterà in giro per tutto il mondo. In Italia il tour arriverà all’Unipol Arena di Bologna il 21 Febbraio 2019. I biglietti del concerto sono andati esauriti in meno di 24 ore dalla messa in vendita.

Nel corso degli ultimi anni, i Twenty One Pilots hanno ricevuto numerosi award e nomination, tra cui il GRAMMY® Award nel 2017 per “Best Pop Duo/Group Performance” per “Stressed Out”. Altri riconoscimenti includono sette Billboard Music Awards e l’American Music Awards nel 2016 per  “Favorite Alternative Artist” e “Favorite Pop/Rock/Band/Duo/Group”

TRACKLIST TRENCH

1.          Jumpsuit
2.          Levitate
3.          Morph
4.          My Blood
5.          Chlorine
6.          Smithereens
7.          Neon Gravestones
8.          The Hype
9.          Nico And The Niners
10.      Cut My Lip
11.      Bandito
12.      Pet Cheetah
13.      Legend
14.      Leave The City

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...