Stasera a PETROLIO la puntata “Bio Evolution”, un’inchiesta sul mondo dell’alimentazione

Bio Evolution: non una moda passeggera, ma il mega-trend di tutta la società italiana. La rivoluzione del bio è destinata a cambiare la qualità del cibo sulle nostre tavole? Nel nostro Paese, negli ultimi dieci anni, il consumo dei prodotti biologici è cresciuto del 153%: un fatturato di 3 miliardi e mezzo di euro. Il cambiamento epocale delle scelte dei consumatori sta spingendo i produttori a convertirsi al  bio. Ma il marchio Bio è effettivamente sinonimo di qualità? L’università Federico II di Napoli in esclusiva per Petrolio ha analizzato e messo a confronto prodotti biologici e convenzionali. I risultati saranno resi noti nel corso del programma. Petrolio, programma ideato e condotto da Duilio Giammaria, in onda sabato 3 novembre alle 23.35 su Rai 1, propone con la puntata “Bio Evolution” un’inchiesta sul mondo dell’alimentazione, dalla filiera produttiva alla grande distribuzione, dalle mense scolastiche a quelle ospedaliere. Chi e come produce il cibo consumato dai ragazzi e dai pazienti? L’esperienza virtuosa del policlinico Sant’Orsola di Bologna, che porta cibo caldo e ben cotto servito in piatti di ceramica, è esportabile in tutti gli ospedali d’Italia? In studio l’esperto agroalimentare Duccio Caccioni, il medico nutrizionista Debora Rasio, la rappresentante degli allevatori di pollame, il direttore di Foodinsider.it, il cuoco Fabio Picchi.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...