SCHERMA PARALIMPICA: A Tbilisi l’Italia del fioretto femminile a squadre conquista la Coppa del Mondo trascinata da Bebe Vio. Nella sciabola maschile individuale categoria B successo per Alessio Sarri

L’Italia del fioretto femminile, composta da Bebe Vio, Loredana Trigilia e Andreea Mogos, ha vinto la Coppa del mondo di scherma paralimpica a squadre. Nella tappa di Tbilisi, le azzurre hanno superato in semifinale la Cina trascinate da una grandissima Bebe Vio che nell’ultimo assalto, con l’Italia sotto 40-31, ha dato vita ad una strepitosa rimonta contro la Bian infilando 14 stoccate. In finale le azzurre hanno battuto l’Ungheria per 45-33.

PODIO_TBILISI_SARRI

Nella giornata di sabato invece Alessio Sarri si è imposto nella gara di sciabola maschile categoria B della tappa di Coppa del Mondo di Tbilisi, in Georgia, superando in finale il russo Alexander Kurzin col punteggio di 15-13.

credit foto Federscherma

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...