Campidoglio: ecco gli appuntamenti di  Contemporaneamente Roma 2018 dal 23 al 29 novembre    

Continua la 3ª edizione di Contemporaneamente Roma 2018, la manifestazione dedicata alla produzione culturale contemporanea, promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale e realizzata in collaborazione con SIAE e con i principali enti e istituzioni culturali della città. Le attività di comunicazione sono realizzate con il supporto di Zètema Progetto Cultura.

Anche questa settimana, dal 23 al 29 novembre, in programma tanti e interessanti appuntamenti di cinema, musica, teatro, arte ma anche esplorazioni urbane, workshop e presentazioni di libri: un viaggio alla scoperta della cultura contemporanea romana e di una città inedita. Accanto alle proposte delle istituzioni cittadine, un ricco cartellone di eventi selezionati attraverso l’Avviso Pubblico di Roma Capitale, per diffondere il ruolo di Roma come Capitale della cultura contemporanea.

Il programma completo e gli aggiornamenti su tutte le manifestazioni sono consultabili sul sito http://www.contemporaneamenteroma.it e sull’account social CulturaaRoma su Facebook, Twitter e Instagram o telefonando al call center 060608 (attivo tutti i giorni ore 9-19). L’hashtag ufficiale della rassegna è #contemporaneamenteroma.

Al via questa settimana, alla Casa del Cinema a Villa Borghese, la VI edizione del Roma Web Fest (28-30 novembre), il primo festival italiano di prodotti audiovisivi nati per il web, quali webserie, fashion film e viral video. Fondato e diretto da Janet De Nardis e curato da ANCEF – Associazione Nazionale Creativi e Filmmaker, il festival intende supportare i creativi che scelgono di utilizzare “la rete” come canale produttivo e distributivo, mettendoli in contatto con il mercato tradizionale cinematografico e televisivo. Riflettori puntati quindi su talentuosi filmmaker e influencer italiani e stranieri, che grazie alle potenzialità del digitale sperimentano nuove tecniche di storytelling. Le tante proiezioni in programma nei tre giorni, dalle 10 alle 20, saranno accompagnate da workshop e tavole rotonde che affronteranno le più innovative tematiche dell’universo 4.0. Da segnalare mercoledì 28 novembre, dalle 14 alle 16, il workshop Come scrivere una webserie e alle 16 il workshop Come costruire una web radio, dall’idea alla messa in onda mentre giovedì 29 novembre, dalle 11 alle 13, sarà la volta dell’incontro La creatività, i fondi e il mercato dei prodotti audiovisivi webnativi al quale seguirà, dalle 16 alle 17, l’incontro Dalla Tv al web: gli influencer.
Info, dettagli sulle proiezioni e registrazione gratuita per partecipare alle giornate, su http://www.romawebfest.it

Al Nuovo Cinema Aquila venerdì 23 novembre si svolgerà invece la serata conclusiva del RIFF – Rome Indipendent Film Festival, la rassegna cinematografica ideata e diretta da Fabrizio Ferrari, che anche per questa XVII edizione ha proposto un ricco programma di lungometraggi, cortometraggi e film documentari. Alle 20 ci sarà la Premiazione della sezione sceneggiature e cortometraggi, mentre alle 21 si terrà la Premiazione della sezione lungometraggi e documentari. Info su http://www.riff.it

Tutte ad ingresso gratuito le proposte del Macro Asilo di via Nizza, il progetto sperimentale di museo “ospitale” curato da Giorgio de Finis. Tra i tantissimi appuntamenti in programma: venerdì 23 novembre alle 18 la lectio magistralis di Giacomo Marramao dal titolo “Arte, Filosofia e Democrazia” e domenica 25 novembre alle 11 la lectio magistralis di Pier Luigi Sacco dal titolo “Pratiche artistiche nello spazio pubblico: prospettive, potenzialità e paradossi della partecipazione”. Martedì 27 novembre alle 17 Piero Meogrossi svolgerà la lectio magistralis dal titolo “Stratificazioni x Roma”, seguita alle 18 dalla lectio magistralis di Adonay Bermúdez dal titolo “Il gioco entra nel museo. Sovvertimenti dal surrealismo ai video games”, con la partecipazione di Mauro Cuppone e con la collaborazione della Reale Accademia di Spagna in Roma. Mercoledì 28 e giovedì 29 novembre, dalle 10 alle 20, l’artista Navid Azimi Sajadi presenterà “Archway”, esecuzione live del lavoro conclusivo basato sulla documentazione e sulle fotografie realizzate durante la sua residenza al Macro Asilo, in collaborazione con Baris Saribas.  Il convegno si svolgerà anche giovedì 29 novembre, dalle 10 alle 14. Nella Sala Cinema fino al 25 novembre, ogni sera dalle 16 alle 20, proseguirà invece la rassegna video Wolf Vostell and Contemporary friends / Video Art Meeting a cura di Gianfranco Valleriani, promossa da Brain Art e Le Dame Art Gallery. In programma diverse proiezioni: “Video arte tra immagine e suono” (venerdì 23 novembre); “Video art, graphics, de/collage” (sabato 24 novembre); “Coscienza ed emozioni nella video arte” (domenica 25 novembre). Info http://www.museomacro.it

Nell’ambito della 55ª edizione del Festival Nuova Consonanza sabato 24 novembre alle 20, ancora nella location del Macro Asilo, si terrà il concerto Viaggio nei mondi possibili, con Gianni Trovalusci (flauto) e Giuseppe Silvi (regia del suono), che eseguiranno musiche di Giorgio Nottoli (Trama lucente, per flauto ed elettronica); Domenico Guaccero (Luz, per flauto basso ed elettronica); Menije Qi (Spirit of Sword, per flauto e live electronics); Alessandra Ciccaglioni (Hestia, per flauto ed elettronica), Nicola Sani (Wassererinnerungen, per flauto basso e live electronics). Ingresso libero. Info http://www.nuovaconsonanza.it

Ultimo appuntamento per Romaeuropa Festival 2018 che da venerdì 23 a domenica 25 novembre al Mattatoio di Testaccio, porterà in scena per Romaeuropa Kids OUT, spettacolo visuale e multidisciplinare di Unterwasser, un’interessante realtà romana tutta al femminile. OUT è un’originale fiaba di formazione, dedicata sia a un pubblico di adulti che di bambini, raccontata attraverso il linguaggio immaginifico e visionario del teatro di figura. Dalle scene ispirate da grandi protagonisti dell’arte contemporanea come Folon, Steinberg, Calder e Mondrian, alle figure animate e alla musica, tutto contribuirà a trasportare il pubblico in un universo onirico e meraviglioso. (Orario spettacoli: venerdì 23 ore 21; sabato 24 e domenica 25 ore 12; 15; 17). Info http://www.romaeuropa.net

Da venerdì 23 a domenica 25 novembre nella location dell’Aula Ottagona alle Terme di Diocleziano verranno portate in scena le repliche dello spettacolo di teatro musicale Le Avventure di Pinocchio, della compositrice Lucia Ronchetti con la co-realizzazione di Romaeuropa Festival e Teatro dell’Opera Roma. La compositrice, tra le più apprezzate oggi in Italia ed Europa, insieme ai solisti dell’Ensemble Intercontemporain, rileggerà il capolavoro di Collodi dando vita a una pièce di teatro musicale in cui i cinque strumenti solisti incarneranno i diversi personaggi del celebre romanzo. Ronchetti ha riscritto il suo Pinocchio come una forma leggera ed essenziale di opera da camera che permetterà ai bambini di avvicinarsi ai personaggi e interagire spontaneamente con i musicisti. (Orario spettacoli: venerdì ore 19; sabato ore 15 e ore 18; domenica ore 12 e ore 16). Info http://www.romaeuropa.net

Il festival della creatività urbana Creature – Esperimenti d’Arte in Laboratori Urbani, organizzato da Open City Roma in collaborazione con Goethe Institut Rom e TWM Factory, attraverso sperimentazioni culturali, laboratori, interventi artistici, mostre ed eventi intende far riscoprire il territorio del III Municipio. Nel fine settimana proporrà due esplorazioni urbane: sabato 24 novembre alle 15 L’altro fiume di Roma. Esplorazione lungo l’Aniene, a cura di Marta Del Giudice di Insieme per l’Aniene Onlus con partenza da Ponte Nomentano e attraversamento della Riserva Naturale della Valle dell’Aniene lungo il corso urbano del fiume; domenica 25 novembre alle 11 Guardare le case. Passeggiata al Tufello, a cura di Lidia Alessandra Zianna, Milena Farina e Luciano Villani con partenza da via delle Isole Curzolane 31 e attraversamento di via di Val Melaina e della “città giardino”. (La partecipazione alle due esplorazioni urbane è gratuita con prenotazione sul sito). Inoltre, fino al 9 dicembre negli spazi dedicati alle affissioni comunali nel territorio del Municipio III è allestita la mostra fotografica all’aperto Plurale di città. I 12 scatti esposti, realizzati dai fotografi Simone Galli, Alessandro Imbriaco, Maria Feck, hanno come tema centrale la città, intesa come insieme di differenze che lo sguardo fotografico può aiutare a leggere e ricomporre in una sintesi. Nell’ambito del festival si potrà partecipare al bando (scadenza 3 dicembre ore 12) che assegnerà un Premio di 1000€ alle realtà romane che lavorano nel campo della creatività rigenerando, anche temporaneamente, gli spazi della città. Info e regolamento su http://www.creaturefestival.it.

Negli spazi del centro giovanile “E.C.Co.C.I” a Cinecittà, il progetto crossdisciplinare Ai Confini dell’arte 2018 rivolto alle nuove generazioni Under 25 e curato da Margine Operativo Associazione Culturale, giovedì 29 novembre alle 18.30 presenterà due graphic novel: La memoria delle tartarughe marine di Simona Binni (ed. Tunué, 2017) e Stagioni: quattro storie e mezza per Emergency di Antonio Bruscoli, Mario Spallino, Simona Binni, Paolo “Ottokin“ Campana, Francesca Carità, Gud, Roberto Maccaroni, Patrizia Pasqui, Stefano “S3KENO“ Piccoli, Marco Rocchi (ed. Tunué, 2017). Parteciperà l’autrice Simona Binni. All’incontro seguirà la presentazione delle creazioni realizzate durante il workshop di fumetti. Ingresso gratuito. Info  http://www.margineoperativo.net/aiconfinidellarte

Nell’ambito del progetto Diffondersi (i luoghi del possibile al Quarticciolo), a cura dell’Associazione Culturale Veronica Cruciani, che fino al 13 dicembre propone teatro, musica, danza e cinema, al Teatro Biblioteca Quarticciolo domenica 25 novembre alle 21 ci sarà l’appuntamento Ascanio Celestini incontra Isabella Ferrari, al quale seguirà la proiezione del film Un giorno perfetto di Ferzan Özpetek. Info http://www.teatriincomune.roma.it

Al Teatro di Villa Torlonia ultime tre repliche dello spettacolo Reparto Amleto, scritto e diretto da Lorenzo Collalti, con Luca Carbone, Flavio Francucci, Cosimo Frascella, Lorenzo Parrotto. Da venerdì 23 a domenica 25 novembre, ogni sera, andrà in scena il classico shakespeariano, scomposto e attualizzato, che colloca la vicenda di Amleto ai nostri giorni, in un ospedale psichiatrico, in cui il Principe di Danimarca, delirante e su una sedia a rotelle, è accudito da due portantini, un romano e un lucano. (Orario spettacoli: venerdì e sabato ore 20.30; domenica ore 17). Info http://www.teatrodiroma.net

Al Teatro Tor Bella Monaca, venerdì 23 e sabato 24 novembre alle 21, ultime due recite dello spettacolo Elogio della Follia. Tramite un abile artificio retorico (la Dea Follia che scende sulla terra elogiando sé stessa), Erasmo da Rotterdam racconta le diverse sfaccettature della società dell’epoca mettendone a nudo i meccanismi malsani. Info http://www.teatrodiroma.net

Infine si segnala che fino all’8 dicembre si potrà partecipare alla call aperta da Dominio Pubblico: Millennials A(r)T Work dell’Associazione Culturale Dominio Pubblico e rivolta a ragazzi under 25, che vogliano partecipare alla raccolta di video-interviste e fotografie nei quartieri Marconi, Trullo e Corviale. Info per partecipare su http://www.dominiopubblicoteatro.it

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...