A tutto blues con la Baker Street Band venerdì 14 dicembre allo Spazio Teatro 89 di Milano

Dopo la “reunion” dello scorso maggio (che ha interrotto una pausa durata ben 25 anni), la Baker Street Band è di nuovo in pista: la formazione composta da Dave Baker (batteria), Chuck Fryers (chitarra), Claudio Bazzari (chitarra) e Tino Cappelletti (basso) si esibirà, infatti, venerdì 14 dicembre allo Spazio Teatro 89 di Milano (inizio live ore 21.30; ingresso 10-13 euro) nell’ambito della rassegna “Milano Blues 89”. In scaletta composizioni originali, classici del British Blues e cover del Traditional Blues.
La Baker Street Band è nata nel 1978 dopo una militanza di cinque anni di Baker, Fryers, Bazzari e Cappelletti nella Treves Blues Band, con la quale i quattro musicisti avevano inciso l’album “Treves Blues Band – Two”. Da quel momento il gruppo ha girato in lungo e in largo l’Italia, partecipando a diversi festival blues, tra cui il Pistoia Blues Festival, e pubblicando tre dischi (“Street Beat”, “Enterprice” e “Rough cuts”). Nel 1993 la band si scioglie. Fryers era arrivato nel nostro Paese con i Warren J.5 prima di unirsi ai leggendari Sorrows. Anche Baker ha attraversato la Manica per fermarsi in Italia, collaborando con numerosi artisti di casa nostra. Cappelletti è poi rientrato nella Treves Blues Band per dare, in seguito, vita a diverse formazioni, alternandosi tra chitarra e basso, sempre nel segno del blues. Bazzari, uno dei più ricercati chitarristi italiani, ha lasciato il segno in dischi di De André, Bennato, Mina, Berté e molti altri.
Dopo aver intrapreso ognuno la propria carriera, i quattro musicisti hanno deciso – a quarant’anni di distanza dal primo concerto della Baker Street Band – di ripercorrere la vecchia strada del rock e del blues con la stessa energia e lo stile puro e trascinante di allora. Afferma Bazzari: «Il 10 maggio scorso ci siamo esibiti al Black Horse di Cermenate per quella che doveva essere una semplice “reunion”, ma abbiamo subito riconosciuto l’energia e il groove che ci avevano contraddistinto nei 15 anni passati insieme. Così abbiamo deciso di rimetterci in pista».

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...