All’Ergo Arena di Danzica l’Italbasket è stata sconfitta 94-78 dalla Polonia. Rimandato il pass per la qualificazione al Mondiale di Cina 2019

All’Ergo Arena di Danzica l’Italbasket è stata sconfitta 94-78 dalla Polonia, fallendo il primo match point per la Qualificazione al Mondiale di Cina 2019.
Gli azzurri di coach Sacchetti si sono scontrati con un0avversaria ostica che è stata trascinata da Lampe (22 punti), da Ponitka e Waczynski.
Migliori marcatori italiani della gara sono stati Pietro Aradori e Awudu Abass, entrambi con 13 punti. Dieci i punti per Gentile e Burns. L’Italia resta al secondo posto della classifica del girone.

“Sapevamo che sarebbe stato difficile ma il brutto primo quarto ci ha condizionato. Le statistiche parlano chiaro e stasera la Polonia ha giocato meglio di noi. Abbiamo avuto degli sprazzi ma nel momento decisivo dovevamo essere più lucidi. Ci manca una vittoria per qualificarci e vogliamo farlo subito a febbraio contro l’Ungheria. Il bilancio di questa finestra resta positivo anche se volevamo chiudere qui il discorso. Un pensiero lo dedico a Gianni Asti, scomparso poche ore fa”, ha detto il ct Sacchetti.

L’Italia avrà una seconda chance per chiudere il discorso qualificazione il 22 febbraio 2019, quando affronterà in casa l’Ungheria. Il 25 febbraio si giocherà invece l’ultima gara delle qualificazioni, contro la Lituania.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...