OSTELLO BELLO APRE LE PORTE ALLA POESIA: ARRIVA IL “REGINETTE POETRY SLAM”

Si svolgerà a Milano presso l’Ostello Bello di Via Medici, nelle serate del 7, 14, 21 e 28 gennaio 2019, il primo Reginette Poetry Slam, una vera e propria gara di poesia in cui sei poeti avranno tre minuti per leggere i propri testi senza la possibilità di usare basi musicali, costumi e oggetti di scena. Sarà poi una giuria, formata da cinque persone scelte casualmente dal pubblico e da un Maestro di Cerimonia (MC) che condurrà l’evento, a stabilire la poesia e la performance migliore.

Due i poeti selezionati ogni sera che si andranno a sfidare nella serata conclusiva di premiazione del 28 gennaio: i poeti in gara si fronteggeranno in due manche e i sei che avranno ricevuto i punteggi più alti avranno la possibilità di contendersi la vittoria nella serata finale.

Il Reginette Poetry Slam sarà condotto dalle MC (Maestre di Cerimonia) Sam Kaubauter e Martina Dirce Carcano, agitatrice culturale l’una, scenografa e illustratrice l’altra. A loro si unirà Francesca Pels, deejay e poetessa d’eccezione. Le tre ragazze, tutte tra i 25 e i 30 anni, sono più conosciute come le “Bellezze al Bagno”, collettivo nato il 21 agosto scorso durante uno spettacolo di Guido Catalano e Dente al Castello Sforzesco.

Obiettivo del Poetry Slam è quello di portare la poesia fuori dai luoghi deputati alla declamazione di versi quali teatri e salotti intellettuali, per riavvicinarla alla cultura popolare e ai giovani: per questo le regole sono molto democratiche, i testi non hanno vincoli, chiunque può partecipare, non ci sono vincoli di abbigliamento o scenografia e la giuria è composta da persone selezionate casualmente dal pubblico.

Ad arricchire la manifestazione, ogni sera tra una manche e l’altra si esibirà un ospite della scena internazionale del Poetry Slam: il 7 gennaio sul palco salirà l’israeliano Tamir Aharoni; Nuno Piteira, dal Portogallo, sarà invece l’ospite del 14 gennaio. Il 21 gennaio sarà la volta di Margalida Follow Theilda, originaria di Palma di Maiorca e il belga Simon Raket, l’ultimo ospite, si esibirà nell’appuntamento conclusivo del 28 gennaio.

Il Poetry Slam è nato nella Chicago del 1984 da un’idea di Mark Kelly Smith. Nei primi anni duemila è arrivato anche in Italia e nel 2013 è nata la LIPS, Lega Italiana Poetry Slam, allo scopo di unire le scene dello slam italiano e dar vita ad un campionato nazionale. Il coordinamento lombardo è attualmente il più numeroso e il più attivo. Lo scorso anno sono stati organizzati più di duecento Poetry Slam in tutta Italia con più di 1000 poeti partecipanti. Il “Reginette Poetry Slam” è stato inserito nel LIPS, quindi sarà valevole per la qualificazione alle semifinali regionali del campionato nazionale 2018-2019.

INFO

Reginette Poetry Slam

Ostello Bello Medici, Via Medici 4 Milano

7, 14, 21 e 28 gennaio 2019

Ore 21.00, Ingresso libero

About Ostello Bello

Il progetto Ostello Bello nasce nel 2011 su iniziativa di un gruppo di giovani professionisti, amici da anni, che all’epoca avevano visitato più di 200 ostelli in giro per il mondo, adesso molti di più. Grazie all’atmosfera familiare ma al tempo stesso internazionale, ogni struttura di Ostello Bello è pensata per rappresentare un rifugio accogliente e un porto sicuro per i viaggiatori, ma anche un luogo in cui socializzare e condividere esperienze. Attualmente Ostello Bello dispone di otto strutture nel mondo: quattro in Italia (due a Milano, una a Como e una a Bevagna nel cuore dell’Umbria) e quattro in Birmania (due a Bagan, una sul lago Inle e una a Mandalay), offrendo complessivamente un migliaio posti letto.  Numerosi i riconoscimenti nazionali ed internazionali conquistati da Ostello Bello. Ben cinque quelli ricevuti solo nel 2017, quattro dei quali consegnati da Hostelword: Ostello Bello di via Medici a Milano è stato nominato Best Hostel in Italy, Ostello Bello Grande di via Lepetit a Milano ha trionfato sia nella categoria Best Large Hostel Worldwide che in quella Most Popular Hostel in Milan, mentre Ostello Bello Bagan è stato votato Best Hostel in Myanmar.

Nel 2017 Ostello Bello è stato insignito inoltre dell’Ambrogino d’oro, benemerenza civica che il Comune di Milano assegna alle realtà più meritevoli della città.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...