Sci di fondo: Federico Pellegrino ha centrato un ottimo secondo posto nella sprint a tecnica libera di Coppa del mondo a Davos

Federico Pellegrino ha centrato un ottimo secondo posto nella sprint a tecnica libera di Coppa del mondo a Davos, alle spalle soltanto del norvegese Johannes Klaebo al termine di una gara ricca di emozioni. In semifinale, il campione azzurro è venuto a contatto con Sondre Fossli, rompendo un bastoncino e ripartendo da fermo,ma grazie al tempo ottenuto è stato ripescato e nella finalissima è riuscita a conquistare il ventiduesimo podio in carriera. Terzo posto per il francese Baptiste Gros.

“E’ un risultato positivo perchè sono stati giorni decisamente movimentati in seguito alla caduta di una decina di giorni fa. Anche la semifinale mi ha visto un po’ in difficoltà con quel contatto sul rettilineo del traguardo, per fortuna il tempo non era male e sono stato ripescato. In finale ho battezzato la linea sbagliata sull’ultima salita e da quel momento ho fatto quello che ho potuto. Peccato perchè oggi Klaebo era battibile, mi sembrava un po’ stanco perchè ha azzardato molto decidendo di arrivare qui per ultimo. Comunque sia è sempre bello essere lì davanti su una pista che mi ha regalato tante soddisfazioni”, ha detto Pellegrino.

credit foto Fisi

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...