Arpa protagonista con Antonella Natangelo: Recital dedicato alle tradizioni bretone, irlandese, scozzese e inglese

Le sue origini si perdono nella notte dei tempi (III secolo a.C.) e oggi il suo suono melodioso affascina ad ogni latitudine.

Arpa protagonista sabato 19 gennaio al Dietro Le Quinte di Sieci (ore 20,30 – Firenze) insieme a Antonella Natangelo, ultimo appuntamento della rassegna “Suoni d’arpa vicini, lontani”.

Il suo recital  “Like a swan in the evening” è un percorso musicale, per arpa solo ed arpa e voce, attraverso brani delle tradizioni bretone, irlandese, scozzese e inglese.

Child Ballads, racconti di amori e abbandoni, terre perdute e ritrovate, danze e nostalgie si intrecciano a testi di William Butler Yeats e di altri poeti della cultura d’Oltremanica.

Uno spettacolo ispirato e onirico.

Arpista, soprano e compositrice, Antonella Natangelo si è formata con le arpiste Patrizia  Bini e Cinzia Conte. Diplomata in canto al Conservatorio Cherubini di Firenze, ha studiato canto barocco con Piero Grazzini e composizione con Antonio Morelli. E’ considerata  una pioniera del canto con arpa in Italia.

Alla serata si accede con un contributo di 5 euro. Ingresso soci Acsi, per iscrizioni online http://entro.in/club/online.php?PR=dietrolequinte.

Inizio concerto ore 20,30. Aperitivo su prenotazione alle ore 19.30 (per prenotazioni inviare una mail a segreteria@acsifirenze.it o un messaggio al numero 388 4317882).

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...