Domenica 20 gennaio in prima serata su Canale 5 va in onda la seconda puntata della terza stagione della serie “La Dottoressa Giò”

Domenica 20 gennaio in prima serata su Canale 5 va in onda la seconda puntata della terza stagione della serie “La Dottoressa Giò”, con Barbara D’Urso che dopo venti anni torna a vestire i panni della ginecologa Giorgia Basile, protagonista di uno tra i primi e più amati medical drama della televisione italiana. Nel cast troviamo anche Christopher Lambert, Camilla Ferranti, Eleonora D’Urso, Marco Bonini, Rocco Tanica, Paola Tiziana Cruciani, Desirée Noferini, Alessia Giuliani, Teresa Romagnoli, Filippo Gattuso. La regia è di Antonello Grimaldi.

La nuova stagione attualizza le vicende di un personaggio mai dimenticato dai telespettatori che, ancora una volta, sarà al centro di una storia a metà tra il genere medico e quello d’indagine.

Nella seconda puntata in ospedale gli occhi sono puntati su Paolo Zampelli e sull’operazione che eseguirà con il braccio robotico, mentre la dottoressa Giò farà la stessa operazione su Chiara, moglie dell’avvocato Mattioli, ma utilizzando il metodo tradizionale. Nel frattempo Anna Torre, con la complicità di Francesca, ha pensato ad un piano volto a distruggere la credibilità di Giò,soprattutto agli occhi dell’assessore Caretti, che dovrà decidere se finanziare il progetto del polo robotico voluto da Sergio Monti o il Centro antiviolenza per le donne proposto dalla dottoressa. Francesca si avvicina a Giacomo ma l’atmosfera, in ospedale, è sempre piu’ pesante…

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...