Al Kilimangiaro ospiti lo scienziato Stefano Mancuso, il fotografo Alessandro Rota e l’artista Gio Evan

Il viaggio come emozione e avventura, conoscenza e meraviglia. Sono gli ingredienti di questa stagione del Kilimangiaro, che torna la domenica pomeriggio su Rai3 per divulgare e divertire. Ospiti speciali di Camila Raznovich, nella puntata di domenica 27 gennaio in onda alle 15.30 su Rai3, lo scienziato Stefano Mancuso per conoscere i segreti del mondo vegetale, il fotografo Alessandro Rota per vedere le istantanee dei suoi reportage di guerra e l’artista Gio Evan per scoprire le immagini dei suoi viaggi. In collegamento da Singapore l’artista Angelo Bonello con le sue creazioni di luce.
Continua il giro d’Italia del geologo Mario Tozzi alla scoperta delle peculiarità naturalistiche dei singoli luoghi a partire dai borghi più belli d’Italia. Questa domenica viaggio nel borgo di Pula in Sardegna. Nuova puntata dei “viaggi al rallentatore” di Gabriele Saluci e Ludovico de Maistre in Sri Lanka per donare uno scuolabus alle bambine vittime di abusi. Il “cacciatore di paesaggi” Fabio Toncelli accompagna gli spettatori di Kilimangiaro alla scoperta della Riserva naturale della Foce dell’Isonzo in Friuli-Venezia Giulia mentre con il linguista Giuseppe Antonelli, in occasione del Giorno della Memoria in ricordo della Shoah, si intraprenderà un “viaggio letterario” tra le parole ispirate da “La tregua” di Primo Levi. Spazio all’attualità con “Diario del mondo” e la giornalista Liana Mistretta.

Alle apprezzate classifiche del Kilimangiaro quest’anno il pubblico può dare il suo contributo on line. Durante la puntata, la documentarista Gloria Aura Bortolini dal “desk dei viaggiatori” proporrà alcuni “viaggi avventurosi” e i telespettatori potranno votare quello che preferiscono direttamente sulla pagina Instagram del programma @kilimangiarorai indicando l’hashtag #iconsiglidigloriaaura.

Avventura, paradisi, natura, storie, “city life” e cartoline sono al centro dei documentari realizzati dai film-maker del Kilimangiaro. Tra le mete di domenica 27 gennaio: Tolosa in Francia con i suoi caratteristici edifici rosa, Joinville in Brasile, i paesaggi naturali del Vietnam, la giungla e gli altipiani dell’Ecuador, la città di Oslo, il paradiso di Guadalupa e gli habitat naturali del Madagascar.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...