Capriccio 25-Paganini. Il 10 febbraio a Molfetta lo spettacolo di musica e teatro al teatro del Carro dedicato a Niccolò Paganini

Si terrà il 10 febbraio, alle ore 21 al Teatro del Carro lo spettacolo “Capriccio n. 25 – Paganini “ , uno spettacolo che vive di due tecniche artistiche distinte, la musica (classica) e il teatro,  ma mai come in questo caso fuse insieme per giungere alle stesse risposte.

Lo spettacolo consta di sette monologhi teatrali originali, che s’intersecano ad altrettanti momenti musicali eseguiti dal vivo, non a caso il numero scelto è il sette, un numero colmo di significati magici, alchemici, esoterici e che visto dagli occhi di un musicista è il numero delle stesso della musica, sette infatti sono le note.

Lo spettacolo presenta in modo originale e avvincente la vita di uno dei più irrequieti e straordinari personaggi del panorama Romantico della “Nuova Europa “, il musicista Genovese, incarna alla perfezione gli ideali della  “Passione” ( verso la sua musica, che diventa ricerca ossessiva e perseverante di suoni nuovi e di nuove possibilità musicali per il suo violino)  e di “Nuova Idea” , concetti che  sono le fondamenta stesse dello spettacolo.

All’interno dello spettacolo verranno ripercorsi i più importanti snodi biografici del musicista Genovese, mettendone in evidenza le paure, le ossessioni e la genialità di Niccolò Paganini, analizzando le linee psicologiche della sua vita e delle sue frustrazioni, che alla fine vanno in secondo piano rispetto alla sua produzione Musicale e alla sua Genialità, che sono diventate un patrimonio ed un tesoro della cultura più alta della nostra Italia.Ad ogni parte recitata è abbinata in modo opportuno e puntuale una parte suonata dal vivo da due musicisti, uno al violino e l’altro alla chitarra, che sono gli strumenti per cui Paganini ha scritto e che in prima persona ha suonato.

Con Pantaleo Annese, Attore, Marco Misciagna, Violino e Vito Vilardi, Chitarra, regia monologica di Francesco Tammacco.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...